IstruzioneRoncadeSlide-main

Donadon: "Se arrivano altri ostacoli porto il Campus a Milano"

1 minuti di lettura

Riccardo Donadon, patron di H-Farm, esprime nuovamente la propria insofferenza circa le diverse questioni che stanno ritardando la nascita del Campus nella campagna trevigiana. Un impianto che, secondo il progetto, dovrebbe ospitare oltre 1500 studenti dai sei anni in su, ma che sta riscontrando una serie di criticità per i tecnici della commissione Via. In primis, l’aspetto idrogeologico, dal momento che l’area è a quota negativa rispetto al mare, e negli ultimi 50 anni è andata per buona parte sott’acqua almeno due volte.
 
Di diverso avviso si dice invece il primo cittadino roncarese, Pieranna Zottarelli, che dichiara: “Donadon punta a tenere alta l’attenzione perché il Campus è parte fondamentale del suo investimento, ma la sua squadra sta lavorando a pieno ritmo con i nostri uffici per ottenere i documenti necessari alla Valutazione di impatto ambientale e per i lavori di preparazione alla realizzazione del grande polo formativo”.
E continua: “Non capisco cos’abbia da temere Donadon se ogni prescrizione della Via sarà rispettata”.
 
Tuttavia, forse, a incespiscare nel Campus non è solo la questione edile, perché il complesso sembra incontrare alcune difficoltà anche nell’ottenere il supporto di qualche istituto già accreditato per l’insegnamento internazionale.
 
Il mercato, in ogni caso, mostra segni di apprezzamento all’idea di un trasferimento del Campus a Milano. Ieri il titolo, quotato nel segmento Aim, è stato addirittura sospeso per eccesso di rialzo (+6,1%) per chiudere, tuttavia, su un più tiepido +1,1%.
 
Fonte e foto: Roncade.it

Articoli correlati
Slide-mainSportVeneto

Sciabola, Alessandra Nicolai campionessa italiana U17. Fioretto e spada, bronzo per Matilde Molinari, Greta Collini e Dario Benetti

3 minuti di lettura
Si sono aperti ieri a Catania i Campionati Italiani Cadetti e Giovani con le prime tre gare dedicate alle prove di fioretto…
Slide-mainTurismoVeneto

Alto Sile by Bike: 5 Comuni insieme per promuovere il turismo e la scoperta delle bellezze naturalistiche con una biciclettata aperta a tutti

2 minuti di lettura
L’unione fa la forza…ma anche il divertimento. È questo lo spirito della prima edizione di Alto Sile by Bike in programma per…
SaluteSlide-mainVeneto

IOV mondiale: parte REGOMA2, il primo studio al mondo per attaccare e curare il glioblastoma

4 minuti di lettura
Regorafenib associato alla terapia standard. Ecco la nuova frontiera per la cura di uno dei tumori cerebrali più aggressivi. La sperimentazione, che…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!