CulturaMoglianoSlide-main

Domani il Brolo inaugura Francisco Goya – Los Caprichos

2 minuti di lettura

L’appuntamento con la rassegna artistica Inferno Paradiso – La nascita della sensibilità moderna continua nel 2022 con due mostre d’arte imperdibili, dedicate all’imponente opera incisoria di Francisco Goya: Los Caprichos e Los Desastres de la Guerra.

Il primo appuntamento è in programma il 26 marzo, alle 10.30 al Brolo, Centro d’Arte e Cultura di Mogliano Veneto per l’inaugurazione di FRANCISCO GOYA: LOS CAPRICHOS / I CAPRICCI.

In esposizione 80 incisioni realizzate dall’artista spagnolo tra il 1796 e il 1798 e stampate presso la Real Academia de San Fernando di Madrid nel 1799.

La mostra d’arte si concentra sugli anni della maturità di Francisco de Goya, sottolineando la carica fortemente eversiva della sua opera e i caratteri strettamente associati alla fantasia e all’immaginazione.

Tra le incisioni presenti, anche la famosa acquaforte n. 43 dal il titolo programmatico Il sonno della ragione genera mostri, in cui si riflette malinconica e rassegnata la convinzione di Goya secondo la quale né con raziocinio né con ironia e sarcasmo si può sconfiggere l’irrazionalità.

Ad affiancare le opere di Goya, una selezione di fogli dei geni dell’arte che hanno contribuito alla nascita della sensibilità moderna: William Hogarth, Rembrandt, Giambattista Tiepolo, Giandomenico Tiepolo, Giambattista Piranesi.

Curatore dell’iniziativa, il professor Angelo Zennaro, presidente del Centro Artistico Culturale Piranesi, con la consulenza scientifica di Giandomenico Romanelli e Giovanni Bianchi e con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Mogliano Veneto, il patrocinio del Ministero della Cultura e della Regione Veneto.

“Mogliano Veneto conferma il suo ruolo di polo incisorio di eccellenza nella Marca”, commenta il Sindaco Davide Bortolato. “Siamo orgogliosi di ospitare nella nostra città artisti e opere di tale caratura, con un invito particolare ai giovani e alle scuole di beneficiare di quest’importante opportunità culturale”.  

“Siamo fieri del valido e forte rapporto tra amministrazione comunale e associazioni, di cui il nostro territorio è assai ricco”, continua Giorgio Copparoni, Vicesindaco con delega alla Cultura. “Questo nuovo appuntamento con la mostra su Goya ne è la dimostrazione lampante”.

Orari di apertura: Venerdì | 16.30-19.30 – Sabato e Domenica | 10.30-12.30 / 16.30-19.30 – 26 marzo – 5 giugno 2022. Brolo – Centro d’Arte e Cultura di Mogliano Veneto (Via Rozone e Vitale, 5). Ingresso libero. Per gruppi, visite guidate e informazioni, è possibile visitare il sito ufficiale dedicato all’iniziativa o contattare gli organizzatori alle mail: [email protected] e [email protected].

Saranno rispettate le misure di prevenzione Covid-19. I visitatori saranno ammessi alla mostra in modo frazionato per mantenere le condizioni di sicurezza all’intero dei locali e solo dopo la misurazione della temperatura (che deve risultare non superiore a 37.5). Nel rispetto delle norme vigenti, presentarsi muniti di green pass e mascherina. È importante, per il benessere di tutti, rispettare le norme di distanziamento di sicurezza dentro e fuori la mostra.

Articoli correlati
EconomiaSaluteSlide-mainTutela del CittadinoVenezia

Luglio rovente, per l'aria condizionata le famiglie veneziane hanno sborsato il triplo

1 minuti di lettura
Tre giornate con temperature medie di 30 gradi, cosa mai successa nello stesso periodo del 2021. Poi, 16 giorni con “massime” dai…
LifestyleSlide-mainVenetoVenezia

Miss Colà Terme 2022, due veneziane volano alla finale nazionale

1 minuti di lettura
Jesolo il 12 agosto ha ospitato la Finale Regionale di Miss Colà Terme. In palio il prestigioso titolo di “Miss Colà Terme…
IstruzioneSaluteSlide-mainVeneto

Facoltà di medicina. Zaia: “Basta numero chiuso. Tradurre il dibattito in realtà”

1 minuti di lettura
“È giusto che questo dibattito si traduca in realtà: non possiamo continuare a selezionare i nuovi medici pensando che dei ragazzi di…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!