EconomiaNorme & TributiSlide-main

Dimezzato il costo della moneta elettronica per fare rifornimento

1 minuti di lettura

Dimezzate le commissioni per i rifornimenti di carburante pagati con il POS.
Con il recente voto di fiducia alla Camera dei Deputati, sono stati approvati emendamenti alla legge di bilancio che integrano il pacchetto di misure che interessano l’intera filiera della distribuzione carburanti.

Governo e Parlamento sono infatti intervenuti sulla fastidiosa questione dei costi collegati all’uso della “moneta elettronica”, attraverso la previsione del rimborso, sotto forma di credito d’imposta, del 50% delle commissioni imposte dal sistema bancario.
Pur restando in attesa dei successivi provvedimenti tecnici di attuazione della norma, si tratta certamente di un significativo riconoscimento del ruolo della Categoria dei Gestori di Impianti Carburanti, che ha rifiutato con ostinazione la scorciatoia, ipotizzata nei mesi scorsi da alcuni, della possibile esenzione dall’obbligo di accettazione delle carte di credito.
Riccardo Rocchesso
Articoli correlati
JesoloSlide-main

Edilizia privata a Jesolo, nuovi permessi convenzionati approdano in Consiglio

2 minuti di lettura
Valutata la praticabilità di alcuni progetti, l’Aula chiamata a concedere il via libera. Lunedì 12 il convegno “Dal Piano Casa a Veneto…
IstruzioneSlide-mainTreviso

Servizio Mensa Scolastica in 11 Comuni della Marca: incontro tecnico in Provincia

1 minuti di lettura
In seguito ad alcune segnalazioni arrivate nelle ultime settimane in merito al servizio mensa delle scuole nei Comuni di Casale sul Sile,…
Slide-mainVeneto

Autonomia. Zaia: “Grazie a Mattarella per il suo autorevole richiamo da Milano”

1 minuti di lettura
“Ringrazio il Presidente Mattarella, il garante della Costituzione, per il suo autorevole richiamo, con il quale, oggi a Milano, ha confermato pienamente…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio