Digitalizzazione dei pagamenti: Enel lancia EnelX Pay

Il percorso di digitalizzazione dei pagamenti è in continuo sviluppo, tanto da aver coinvolto nel tempo numerosi colossi del mercato.
L’obiettivo comune di ogni intervento è sostanzialmente quello di semplificare, accelerare e rendere più pratiche le transazioni economiche, con conseguente beneficio per l’intero settore economico-finanziario.
Da ultimo, il gruppo Enel ha deciso di lanciare dal prossimo ottobre un innovativo prodotto per il saldo delle utenze, che riguarderà in prima battuta soltanto il proprio bacino di utenza e, solo successivamente, si estenderà anche agli altri soggetti.

In particolar modo, la società EnelX Finanzial Services (facente parte del Gruppo) si occuperà di strutturare e rendere disponibile l’app EnelX Pay, che ciascun utente potrà scaricare gratuitamente sul proprio smartphone, pc e tablet.
Lo scopo principale di questo prodotto è quello di bypassare l’intermediazione della banca nei pagamenti, da sempre avvenuti tramite bollettino ovvero mediante addebito diretto sul conto corrente del titolare, consentendo così a ciascuno di versare gli importi delle bollette per gas e luce direttamente a mezzo di questa applicazione.
Ad ogni modo, per i soggetti meno “tecnologici” e fidelizzati alle modalità di pagamento tradizionali, resta possibile continuare a sfruttare il canale fisico presso gli appositi punti vendita Enel.

Inoltre, EnelX Pay consente altresì agli utenti sia di usufruire di un servizio di aggregazione dei conti attraverso il quale gestire tutti i conti correnti eventualmente posseduti in un’unica schermata, sia di aprire un nuovo conto direttamente su questa nuova app di Enel (anche per l’accredito dello stipendio) che sarà più economico rispetto ai conti bancari.
Secondo quanto emerge dalle indiscrezioni raccolte, resta inteso che i fondi raccolti nei conti correnti Enel aperti dalla clientela saranno custoditi presso la banca Intesa San Paolo, che pertanto indirettamente sarà parte integrante del lancio di tale innovativo prodotto finanziario.

È in porto anche l’idea di lanciare nuove carte di pagamento destinate a coloro i quali non vogliano gestire i propri risparmi esclusivamente a mezzo dei propri device, oltre a quelle dirette ai minori di 18 anni con annesso sistema di parental control e limite di spesa giornaliera ridotto.

A breve dunque si amplierà ulteriormente la già eterogenea offerta finanziaria attuale nell’ambito delle carte di pagamento, mercato che consente oramai a chiunque di selezionare il prodotto più in linea con la propria situazione economica e le proprie aspettative operative: infatti, ciascun soggetto può decidere di attivare una carta di credito, una preparata oppure una carta di debito.
A solo titolo esemplificativo, si consideri che le carte prepagate sono maggiormente consigliate per gli acquisti sul web proprio perché riducono al minimo il rischio derivante dall’utilizzo indesiderato ad opera di terzi malfattori; diversamente, le carte di credito e di debito, ciascuna con le proprie specificità tecniche, garantiscono un impiego certamente più esteso a fronte di costi più o meno consistenti (per ulteriori approfondimenti su caratteristiche e costi delle principali carte di pagamento diffuse sul mercato: Cartedipagamento.com).

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

Ultima modifica il 30 Ottobre 2020 9:16

Redazione Il Nuovo Terraglio

Leave a Comment
Condividi
Pubblicato da
Redazione Il Nuovo Terraglio

Articoli Recenti

Venezia. Chiesto marchio Igp per il vetro di Murano e il merletto di Burano

Marchio Igp per il vetro di Murano e il merletto di Burano: la richiesta del…

% giorni fa

A.N.P.I. Mogliano Veneto. Iniziative per il giorno della memoria 27 gennaio 2021

A.N.P.I. Mogliano Veneto. Iniziative per il giorno della memoria 27 gennaio 2021 MARTEDÌ 26 gennaio:…

% giorni fa

Addio all’ex Senatore della Repubblica Italiana Emanuele Macaluso

È morto qualche giorno fa l’ex Senatore comunista Emanuele Macaluso. La direzione e la redazione…

% giorni fa

Shoah, il messaggio del sindaco Brugnaro alla Cerimonia cittadina

Shoah, il messaggio del sindaco Brugnaro alla Cerimonia cittadina: “La memoria è patrimonio dell’intera nazione:…

% giorni fa

Mogliano. Torta con 302 candeline per festeggiare un tris di centenari

Ruggero Nube ha compiuto cent’anni giovedì scorso, 21 gennaio, e martedì 26 sua moglie Antonia…

% giorni fa

Marcon. Piantato un albero per ogni bambino nato nel triennio 2017/18/19

Il Comune di Marcon ha inviato per posta i certificati alle famiglie marconesi con bambini…

% giorni fa