Home / Economia  / Lavoro  / Dare una svolta alla carriera con le lingue straniere: come fare

Dare una svolta alla carriera con le lingue straniere: come fare

Quando si parla di professioni è risaputo che alcune competenze specifiche vengono apprezzate dalle aziende più di altre. Fra queste un posto speciale spetta alle lingue straniere che nella maggior parte dei casi rappresentano un

Quando si parla di professioni è risaputo che alcune competenze specifiche vengono apprezzate dalle aziende più di altre. Fra queste un posto speciale spetta alle lingue straniere che nella maggior parte dei casi rappresentano un elemento capace di fare la differenza sul curriculum, dando al candidato maggiori chance di assunzione. Secondo le statistiche, il 70% delle aziende italiane cerca dipendenti che parlino almeno una lingua straniera, ma hanno difficoltà a trovarli. Le lingue straniere, infatti, non si imparano dall’oggi al domani, ma serve intraprendere un certo tipo di percorso per poter padroneggiare alla perfezione uno o più idiomi. Si capisce, quindi, che chi parla più lingue, non solo ha più facilità a trovare lavoro, ma ha anche maggiori possibilità di avere una carriera ricca di soddisfazioni economiche e di successi personali.

 

Conoscere le lingue dà una marcia in più sul lavoro

Intanto è importante capire perché le lingue servono a livello lavorativo. Conoscere una lingua straniera apre senza dubbio un maggior numero di opportunità. Si parla infatti di una competenza che permette di distinguersi dagli altri dando una marcia in più a chi la possiede. Spesso conoscere una lingua specifica consente di scavalcare altri candidati validi ma sprovvisti di questa competenza. In secondo luogo, le competenze linguistiche diventano un plus fondamentale anche quando si è già stati assunti. Il datore di lavoro, ad esempio, potrebbe chiedere un intervento quando si tratta di comunicare con partner o clienti stranieri. In tale evenienza, il lavoratore avrà la possibilità di farsi notare dimostrando il suo valore per l’azienda. Infine, conoscere una lingua straniera amplia gli orizzonti e permette di cercare anche a un lavoro all’estero.

 

I modi per imparare le lingue in maniera professionale

Una cosa è studiare tanto per farlo, un’altra è decidere di acquisire una competenza in maniera professionale. In quest’ultimo caso servono determinazione, impegno e metodo se si vogliono ottenere dei risultati concreti. Online si trovano tanti consigli utili per riuscire nella missione, come ad esempio la pagina di Babbel “trasforma la tua carriera”, che sottolinea come il sapersi relazionare in diverse lingue non solo è utile a migliorare la propria posizione lavorativa, ma anche ai fini dell’arricchimento personale. Per rendere questa competenza ancora più solida, il suggerimento principale è di trascorrere alcuni mesi in un paese dove si parla la lingua prescelta. Si tratta di un passaggio fondamentale per poterla comprendere a fondo e potersi esercitare tutti i giorni con dei parlanti madrelingua. Anche la conoscenza della cultura alla base di una determinata lingua è fondamentale perché aiuta a capirla meglio e a saperla interpretare nella maniera corretta.

 

Gli idiomi più utili nel mondo del lavoro

Oggi è possibile contare su molte lingue potenzialmente decisive per la vita professionale, alcune delle quali sono piuttosto ovvie. L’inglese, ad esempio, è la lingua franca ed è in grado quindi di aprire tantissime porte nel mondo del lavoro, ma questo è un discorso che vale anche per altri idiomi, come nel caso dello spagnolo. Non potremmo poi non citare altri due punti saldi come il francese e soprattutto il tedesco, considerando che la Germania offre interessanti opportunità professionali e stipendi elevati. In un mondo sempre più interconnesso, poi, ci sono altri idiomi molto stimolanti e diffusi che conviene conoscere come il cinese mandarino, il russo e l’arabo, sebbene ovviamente si tratti di lingue molto più complesse da imparare. Ad ogni modo, con un po’ di pazienza e applicandosi, niente è impossibile: tutte le lingue possono essere studiate e apprese, ma molto dipende dagli stimoli e dagli obiettivi personali. In ambito lavorativo, e non solo, sicuramente i propri sforzi verranno ripagati.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni