Home / Regione  / Damiano dei Pescatori di Pace: “Test a un giornalista? Mi auguro che Zaia segua l’esempio ogni giorno”

Damiano dei Pescatori di Pace: “Test a un giornalista? Mi auguro che Zaia segua l’esempio ogni giorno”

Il presidente dei Pescatori di Pace auspica che il test venga effettuato direttamente al Governatore   Il presidente dei Pescatori di Pace e responsabilità economiche APF, Lorenzo Damiano, dopo quanto avvenuto nella conferenza live del governatore Luca

Il presidente dei Pescatori di Pace auspica che il test venga effettuato direttamente al Governatore

 

Il presidente dei Pescatori di Pace e responsabilità economiche APF, Lorenzo Damiano, dopo quanto avvenuto nella conferenza live del governatore Luca Zaia nella quale ha invitato un giornalista a effettuare il test rapido, lancia la provocazione e chiede al Governatore che il test live venga effettuato direttamente da lui: “Una scenetta molto carina, solo non ho capito una cosa: come mai il test è stato effettuato al cronista e non al Presidente?”.

 

Damiano, che domenica in un video social aveva parlato di effettuare il tampone al suo staff, lancia l’affondo: “Invito il Governatore, il suo staff, e gli uomini della Protezione Civile a dare il buon esempio a effettuare il test live, in diretta: così potremmo anche capire se effettivamente il test funziona, effettuandolo ogni giorno, visto che molti di questi dispositivi non sono risultati esattamente attendibili. Mi auguro che il Governatore questa volta dia il buon esempio: in molti si sono chiesti come mai in Puglia il cosiddetto distanziamento sociale non sia stato esattamente rispettato dal presidente del Veneto”.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni