Slide-mainTempo libero

Cosa fare nel weekend – Idee per domenica 19 novembre

1 minuti di lettura

Le trame di Giorgione

Al Museo Casa Giorgione di Castelfranco Veneto sarà visitabile la mostra “Le trame di Giorgione”, a cura di Danila Dal Pos. Una mostra piena di fascino e ricca di capolavori della tradizione tessoria della Serenissima. Il punto di partenza è la “Pala di Castelfranco”, capolavoro primo di Giorgione. Fino al 4 marzo 2018 ad un costo di 5 euro. Per ulteriori informazioni: www.museocasagiorgione.it

 

Linda Valori e Maurizio Pugno Band a Mareno di Piave

Stasera dalle 22, il Corner Live si animerà grazie al blues/soul di Linda Valori, cantante italiana pluripremiata, accompagnata da Maurizio Pugno e la sua band, per una serata all’insegna della musica. Ingresso con prima consumazione obbligatoria.

 

 

Giornate solidali in pasticceria

Alla pasticceria Elite in via Venezia a Scorzè si terranno le giornate solidali in occasione del mese della prevenzione del tumore al seno. Durante il Weekend Rosa, la nuova cioccolata rosa verrà presentata  e degustata, con l’obiettivo di devolvere parte dell’incasso all’A.I.R.C.

 

Concerto benefico “Rockquiem”

Il Rotary Club di Treviso ha organizzato un appuntamento per domani alle 17, già sold out, ma con replica alle 20.15 al Teatro Comunale Mario Del Monaco di Treviso. Un concerto a sostegno della neonatologia che farà divertire grazie all’alchimia musicale di Rockquiem, un riadattamento in chiave rock del Requiem di Mozart grazie all’energia di 190 ragazzi in scena. Informazioni: biglietteria Teatro Comunale Mario Del Monaco, tel. 0422 540480

 

“Vini da terre estreme” a Villa Braida

Domani dalle 10 alle 20 a Villa Braida, un appuntamento esclusivo con l’esperienza sensoriale che unisce la passione per l’enogastronomia con la curiosità verso la produzione limitata delle oltre 300 etichette presenti all’appuntamento e uniche nel loro genere. Ingresso: 20 €

 

Tanti alberi in più a Treviso

Dalle 9 alle 12.30 di domani la cittadinanza attiva è invitata a partecipare all’operazione ecologica trasversale concordata con l’assessorato all’ambiente del Comune di Treviso, per piantare nuovi alberi che andranno ad arricchire diverse aree: in zona Fonderia e in via Da Prata verranno piantati 30 alberi di essenze autoctone. Per chi volesse partecipare, è possibile contattare via whatsapp il 3347899804. Zappa o vanga obbligatorie.

Articoli correlati
JesoloSlide-main

Edilizia privata a Jesolo, nuovi permessi convenzionati approdano in Consiglio

2 minuti di lettura
Valutata la praticabilità di alcuni progetti, l’Aula chiamata a concedere il via libera. Lunedì 12 il convegno “Dal Piano Casa a Veneto…
IstruzioneSlide-mainTreviso

Servizio Mensa Scolastica in 11 Comuni della Marca: incontro tecnico in Provincia

1 minuti di lettura
In seguito ad alcune segnalazioni arrivate nelle ultime settimane in merito al servizio mensa delle scuole nei Comuni di Casale sul Sile,…
Slide-mainVeneto

Autonomia. Zaia: “Grazie a Mattarella per il suo autorevole richiamo da Milano”

1 minuti di lettura
“Ringrazio il Presidente Mattarella, il garante della Costituzione, per il suo autorevole richiamo, con il quale, oggi a Milano, ha confermato pienamente…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio