CryptoSport

Coppa del Mondo 2022: favorisce il mercato delle criptovalute?

3 minuti di lettura

Essendo l’evento sportivo più seguito al mondo dopo le Olimpiadi estive, la Coppa del Mondo offre ai marchi un campo di espressione quasi illimitato. Proprio come abbiamo visto durante l’ultimo Superbowl, i principali attori dell’universo delle criptovalute vogliono capitalizzare questo mese di competizione.


La Coppa del Mondo potrebbe incoraggiare l’adozione delle criptovalute!

Durante l’ultima Coppa del Mondo di calcio, quasi metà del mondo ha guardato almeno una partita della competizione. Nonostante le varie controversie sociali e ambientali, si prevede che i prossimi Mondiali di calcio in Qatar saranno seguiti da un numero ancora maggiore di persone. Alcuni parlano già di 5 miliardi di spettatori, che sarebbe ovviamente un record. Per qualsiasi marchio e settore, questa è una vetrina importante.

Tra il 2018 e oggi, l’adozione delle criptovalute si è evoluta notevolmente e il mercato è diventato ampiamente strutturato. Per molti, la Coppa del Mondo di calcio potrebbe rappresentare un nuovo punto di svolta, poiché numerosi studi tendono a dimostrare la correlazione tra gli appassionati di sport e i sostenitori di asset digitali. In Medio Oriente, l’adozione di asset digitali è una questione ancora più importante che altrove. La crescita del mercato è stata ampiamente guidata dagli investimenti di Paesi come gli Emirati Arabi Uniti. Grazie al suo sistema fiscale ultra-favorevole, lo Stato sta attirando molti operatori e società di criptovalute di portata globale.

Perché se l’universo delle criptovalute ha potuto capitalizzare sull’organizzazione della Coppa del Mondo, anche Doha intende approfittare dell’evento per potenziare il suo ecosistema locale. All’inizio dell’anno, Nielsen ha pubblicato un altro studio, ricco di informazioni sulle sponsorizzazioni sportive. L’indagine ha stimato che le criptovalute potrebbero spendere oltre 5 miliardi di dollari in sponsorizzazioni sportive entro il 2026.


Crypto.com: sponsor ufficiale della Coppa del Mondo!

È ufficiale da qualche mese. La piattaforma Crypto.com sarà lo sponsor ufficiale della Coppa del Mondo in Qatar, che inizierà il 20 novembre, ma su Bitcoin Up potete scambiare già molte crypto. Con questa partnership, Crypto.com continua a investire massicciamente nello sviluppo attraverso la sponsorizzazione sportiva. Ricordiamo che la piattaforma ha acquistato il naming della sala NBA dei Los Angeles Lakers e dei Clippers. Per un assegno di 700 milioni di dollari, la sede è stata trasferita dallo Staples Center alla Crypto.com Arena. Coinvolta nel basket, Crypto.com ha investito molto anche nell’ultimo Superbowl. La borsa è fortemente coinvolta anche in altri sport come la Formula 1 e si è costruita una solida reputazione nel campo delle sponsorizzazioni sportive.

Attraverso la sponsorizzazione, Crypto.com si propone di essere inclusivo e di portare questo universo a un pubblico sempre più vasto. Collaborando con aziende come Visa. Il leader mondiale dei pagamenti e sponsor storico della Coppa del Mondo collabora con Crypto.com per il lancio di una collezione NFT. Una collezione che comprende azioni mitiche dell’evento sportivo. Questa collezione NFT è attualmente offerta all’asta. Ma affrettatevi, perché i 5 gettoni non fungibili saranno disponibili solo fino a domani. Tutti i proventi dell’asta saranno devoluti in beneficenza. Ma oltre a questa collezione, Visa intende anche offrire ai fan la possibilità di creare la propria NFT personalizzata. Questo sarà disponibile per tutta la durata della competizione.

Attraverso il campo interattivo del FIFA Fan Festival, i fan di tutto il mondo potranno sfidarsi in partite di quattro minuti, sei contro sei. È attraverso queste partite che i giocatori potranno ricevere le loro GIF sotto forma di NFT. Ma per farlo, dovranno avere un conto attivo sulla piattaforma Crypto.com.


I token dei tifosi sono in aumento!

Anche se i Mondiali di calcio stanno guidando l’adozione degli asset digitali, un settore ne sta già beneficiando: i token dei tifosi. Negli ultimi 15 giorni, la mania è forte. Il prezzo di Chiliz (CHZ) è aumentato di oltre il 50% nel corso del periodo. Lo stesso si può dire per i gettoni dei tifosi delle squadre nazionali. Il gettone dei tifosi argentini è salito di oltre il 20% negli ultimi 7 giorni. Il gettone dei tifosi del Portogallo è aumentato di quasi il 25%.

Mentre i gettoni dei tifosi delle squadre nazionali navigano con il vento in poppa, anche alcuni gettoni dei tifosi di club potrebbero beneficiare dell’effetto Coppa del Mondo. A questo proposito, pensiamo naturalmente al tifoso del PSG e alle sue tre stelle dell’attacco: Neymar, Messi e Kylian Mbappé, portabandiera delle tre selezioni favorite per la prossima Coppa del Mondo, agli occhi dei bookmaker. Se almeno uno di questi giocatori si comporta bene, la pedina del PSG potrebbe essere apprezzata.

Articoli correlati
Slide-mainSportTreviso

L'atletica trevigiana celebra un 2022 da ricordare. Michela Moretton atleta dell'anno

4 minuti di lettura
A Tarzo la tradizionale festa provinciale di fine anno per un movimento che, con 5.700 atleti e 49 società, si conferma leader…
Slide-mainSportTutela del Cittadino

I Carabinieri a Mareno Di Piave per la “Giornata dello Sportivo 2022”

1 minuti di lettura
Sabato 26 novembre 2022, presso il Centro Culturale “Conti Agosti” di Mareno di Piave, l’Amministrazione Comunale ha organizzato la “Giornata dello Sportivo…
CryptoDigitalSlide-main

L'sola di Tuvalu si sta ricreando nel Metaverso mentre il cambiamento climatico rischia di cancellarla dalla mappa

2 minuti di lettura
La nazione insulare del Pacifico di Tuvalu è stata a lungo una causa celebre per i rischi sul cambiamento climatico. Situata quasi…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio