Consegna a domicilio di generi alimentari e farmaci alle persone più fragili

Le attività produttive di Casier, in collaborazione con il Comune e i volontari della Protezione Civile, si mettono a disposizione per consegnare generi alimentari e farmaci a domicilio a chi non può o non se la sente di uscire di casa. Per esempio anziani soli, persone con disabilità o immunodepresse o affetta da gravi patologie, residenti nel comune di Casier.

Per maggiori informazioni è possibile scaricare il volantino e chiamare:
• il Comune di Casier (Ufficio Servizi Sociali) dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12, al numero 0422.383471
• la Protezione Civile di Casier, il sabato e la domenica, al numero di cellulare 338.6610396.

Commenta la news

commenti

Redazione Il Nuovo Terraglio

Condividi
Pubblicato da
Redazione Il Nuovo Terraglio

Articoli Recenti

Treviso, al St. Thomas “birre sospese” per il personale sanitario

  Al motto “St. Thomas Porta bene”, al via da domani l'iniziativa pensata per dire “grazie” a chi ha combattuto…

4 ore ago

Spienea. Incendio di garage, due feriti

Alle 12:50, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Trento a Spinea per l’incendio di un garage propagatosi all’abitazione:…

4 ore ago

Mogliano ringrazia chi ha donato per l’emergenza sanitaria

Un sentito ringraziamento a chi ha contribuito alle donazioni per l’emergenza Covid-19. L’amministrazione è grata ai molti cittadini che -…

4 ore ago

Ritorno alla quasi normalità anche per i servizi dell’Ecocentro di Mogliano

Ad esclusione del sabato pomeriggio l’Ecocentro di via Ronzinella si appresta a ripartire con il servizio classico, senza necessità di…

4 ore ago

Al via [e]Design festival 2020

Un dialogo tra estetica ed etica, tra sostenibilità ed economia circolare   Un progetto innovativo e originale, il primo in…

5 ore ago

Museo Santa Caterina, arrivano nuovi angoli relax e lettura

Siglata la partnership tra Amministrazione Comunale, [e]Design festival e MIDJ S.p.A. che prevede l’allestimento dei due chiostri del complesso di…

5 ore ago