Economia&LavoroSlide-mainVeneto

Confindustria Veneto Est – Regione, patto storico

2 minuti di lettura

“COLLABORARE per agire in un mondo che cambia” è il titolo della prima Assemblea Generale Pubblica di Confindustria Veneto Est – Area Metropolitana Venezia Padova Rovigo Treviso, che si è tenuta martedì 28 novembre al nuovo Centro Congressi di Fiera di Padova. In quest’occasione, è avvenuta la firma di un Protocollo d’intesa tra Confindustria Veneto Est e Regione del Veneto, che Luca Zaia ha definito “storico”.

PADOVA – “In occasione dell’Assemblea Generale Pubblica di Confindustria Veneto Est si è compiuto un passaggio che non è eccessivo definire storico. Per la prima volta una grande Organizzazione imprenditoriale e una Regione, la Regione Veneto, hanno sancito attraverso un Accordo Quadro un vero e proprio patto pubblico-privato per lavorare assieme alla creazione di soluzioni abitative a costi sostenibili per i lavoratori, come giovani famiglie o provenienti dall’estero, per l’attrazione di investimenti esteri, per la logistica e mobilità. L’impresa chiede nell’interesse di tutti, l’Istituzione regionale risponde presente. È nata una gran bella squadra”.

Il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, è intervenuto ieri a Padova all’Assemblea deegli industriali di Confindustria Veneto Est, dicendosi “certo che il lavoro che andiamo a cominciare sarà fruttuoso e innovativo, perché mettere in campo una task force come quella formata da imprenditori e Regione è una scelta nell’interesse di entrambi e soprattutto dei lavoratori e dei cittadini. Con una caratteristica che non deve mai mancare: l’assoluta concretezza”.

“Concretezza che non mancherà – prosegue Zaia – perché nell’Accordo abbiamo previsto l’istituzione di una Cabina di Regìa, alla quale parteciperanno gli attori istituzionali, economici e sociali. Non per parlare, ma per monitorare i progetti avviati, trovare nuovi ambiti di interesse comune e soprattutto garantire un’efficace attuazione delle attività, anche in relazione alla messa a terra dei finanziamenti del Pnrr”.

“In questa nuova sfida – conclude il presidente della Regione Veneto – la Regione è pronta a investire tutte le energie possibili, da subito e per tutto il tempo che sarà necessario. Per costruire virtuosamente assieme a chi produce un futuro di sviluppo per l’industria, per la società civile, per i lavoratori e tutti i cittadini veneti”.

I lavori dell’Assemblea Generale si sono aperti dalla relazione del Presidente Leopoldo Destro. A seguire, l’intervento del Ministro dell’Economia e delle Finanze, Giancarlo Giorgetti in collegamento da remoto. Quindi le conversazioni con Daniela Mapelli, Rettrice Università degli Studi di Padova e Consigliere Fondazione Univeneto su L’Università in un mondo che cambia, con Luca Zaia, Presidente della Regione del Veneto su Pubblico e Privato in un mondo che cambia, con il Presidente di Cassa Depositi e Prestiti, Giovanni Gorno Tempini (Le Infrastrutture Sociali in un mondo che cambia), e con Anna Roscio Executive Director Sales & Marketing Imprese Intesa Sanpaolo (Banca e Impresa in un mondo che cambia). Infine, il contributo di Giulio Buciuni, Direttore Scientifico Master in Management Trinity College Dublino (Territori e Città in un mondo che cambia).

Quindi la firma di un Protocollo d’intesa tra Confindustria Veneto Est e Regione del Veneto. Ha concluso i lavori l’intervento di Adolfo Urso, Ministro delle Imprese e del Made in Italy.

Articoli correlati
ItaliaSlide-mainSport

Paolo Monna oro europeo e pass olimpico

2 minuti di lettura
Paolo Monna vince l’oro europeo nella pistola ad aria compressa da 10 metri e stacca il pass olimpico per Parigi 2024. GYOR…
ArteSlide-mainVenezia

Due qui / To Hear: il Padiglione Italia alla 60ª Biennale di Venezia

3 minuti di lettura
“Due qui / To Hear” il progetto espositivo nel Padiglione Italia alla 60ª Biennale di Venezia Il mondo dell’arte contemporanea si prepara…
MondoSlide-mainSpettacolo

Buon compleanno Lady Oscar

3 minuti di lettura
Quarantadue anni fa usciva in Italia per la prima volta uno dei cartoni animati più amati dal pubblico di tutto il mondo….