Conferenza “Il mondo degli eventi e dello spettacolo: prospettive e soluzioni” indetta dal Candidato Cristian Rossetto – Fratelli d’Italia (FDI)

Il candidato consigliere alle elezioni regionali Cristian Rossetto di Fratelli d’Italia ha indotto ieri 16 settembre una conferenza presso Signore & Signori a Treviso dal tema “Il mondo degli eventi e dello spettacolo: prospettive e soluzioni” a cui hanno partecipato diversi esponenti di questo mondo tra cui il Dj internazionale, speacker radiofonico Mistericky e il tenore del Teatro La Fenice di Venezia Domenico Altobelli.

Alla conferenza presente anche Giuseppe Montuori, Coordinatore Provinciale per Fratelli d’Italia Treviso.

“Ho deciso di indire questa conferenza dopo una polemica scatenata sui social in merito a un post dove esprimevo la mia solidarietà e supporto per tutti i lavoratori e professionisti del settore. Questo mondo è troppo spesso tenuto in scarsa considerazione. Dimenticato dalle voci degli aiuti pubblici e adesso messo in ginocchio: il mondo dello spettacolo visto come forma di divertimento e quindi giudicato non essenziale.” Queste le parole di Rossetto che ha continuato: “Non  solo il danno economico dei gestori, anche quello dell’indotto: camerieri, p.r., baristi, Dj, vocalist, musicisti, molti dei quali a partita Iva che si trovano a cercare lavoro in un settore bloccato da restrizioni e obblighi.

6000 attività chiuse in tutta Italia, il cui giro d’affari in gioco a causa della chiusura è di 4 miliardi. 25.000 famiglie di persone che lavorano nel settore il cui futuro ora è incerto.”

La riunione ha voluto operare un confronto costruttivo al fine portare all’attenzione questo tema sia al Governo ma anche al pubblico per far capire che è un mondo dove operano persone serie che si trovano in difficoltà come in altre attività imprenditoriali colpite dall’attuale situazione socio-sanitaria dovuta al Covid.

Le parole di Mistericky: “La gestione e l’applicazione delle misure limitative, le regole imposte non erano facili da rispettare e probabilmente c’è stata un po’ di negligenza da parte della clientela. C’è stato anche un mancato controllo delle forze dell’ordine che è stato più un multare i gestori che il cercare di far rispettare le regole in modo collaborativo. Probabilmente nella testa di molte persone significava che tutto era concesso. L’unico sostentamento sono stati i 600 euro per chi era iscritto alla cassa previdenziale, per quei pochi a cui sono arrivati”.

Il tenore del Teatro La Fenice di Venezia Domenico Altobelli: “Anche per noi non è stato facile ma abbiamo cercato di riorganizzarci. Abbiamo disposto l’orchestra dove normalmente era disposta la platea portando la capienza da 1200 a 350 persone. Sono state prese ora diverse misure di sicurezza che permettono di tenere aperto con un pubblico più ristretto.”

Il coordinatore Montuori: “Noi avevamo segnalato che il mondo dello spettacolo avrebbe avuto problemi per la chiusura, la cosa odiosa è stato dire che era un settore non essenziale. Tutti i settori che portano indotto o dove vivono famiglie sono essenziali.”

La riunione è continuata con diversi esponenti del settore che hanno espresso il loro parere in merito alla situazione tra cui vogliamo ricordare Barbara Abiti – cantante, Samuel Valeri – Dj Produttore e speacker radiofonico, Antonio Giglio – Organizzatore di eventi, Roby Canzian – Dj.

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

Redazione Il Nuovo Terraglio

Leave a Comment
Condividi
Pubblicato da
Redazione Il Nuovo Terraglio

Articoli Recenti

Silvia Benetti (Misto): :“Una giornata internazionale delle donne per una reale parità dei diritti”

“L’8 marzo di quest’anno arriva nel momento in cui la pandemia da Covid-19 sta colpendo…

% giorni fa

Polizia locale: multati barista e 8 clienti a Mestre per violazione misure anti-Covid

Polizia locale: multati barista e 8 clienti a Mestre per violazione misure anti-Covid Prosegue nel…

% giorni fa

Europei Indoor. Tamberi grande argento

EUROPEI INDOOR, TAMBERI GRANDE ARGENTO CON GLI APPLAUSI DI ATL-ETICA Memorabile secondo posto per l’altista…

% giorni fa

Abbattimento polveri sottili. Assessore Bottacin risponde a Consigliere Lorenzoni

ABBATTIMENTO POLVERI SOTTILI. ASSESSORE BOTTACIN A CONSIGLIERE LORENZONI: “UNA BATTAGLIA CHE SI VINCE DI SQUADRA,…

% giorni fa

Il passaporto vaccinale una realtà nel Veneto?

Il passaporto vaccinale una realtà nel Veneto? Sembrerebbe di si. L’indicazione della Regione alle Ulss…

% giorni fa

ISTAT, nel 2020 aumento dei decessi del 15,6%. Alcuni studiosi consigliano basta distanziamenti e mascherine

Secondo i dati pubblicati dall’ISTAT in Italia nel 2020 sono decedute 745.146 persone, 100.526 i…

% giorni fa