Economia&LavoroItaliaSostenibilità

Confagricoltura porta la biodiversità in Piazza San Pietro

1 minuti di lettura

Una decorazione floreale e arbustiva multiforme a simboleggiare la biodiversità e il rispetto di cui necessita: così si sviluppa l’installazione di Confagricoltura, dal 1920 la più importante organizzazione di rappresentanza e tutela dell’impresa agricola italiana, al centro dell’iniziativa “Together – Raduno del Popolo di Dio”, la veglia di preghiera in Piazza San Pietro, programmata per sabato 30 settembre, alla vigilia della XVI Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi.

ROMA – La Confederazione, sensibile ai temi della responsabilità sociale e dei bisogni della collettività in tema di ambiente, con la collaborazione di Assoverde e dell’architetto paesaggista Virna Mastrangelo di Greenatelier, darà vita a una cornice verde di chiome multiformi attorno all’ingresso della Basilica di San Pietro in Vaticano e a una composizione di arbusti, graminacee, erbacee e fioriture che si snoderà dall’obelisco fino al Crocifisso, contornato da ulivi.

L’allestimento, che rappresenta frammenti di natura ed evoca la biodiversità degli ecosistemi, è realizzato grazie al contributo di Confagricoltura Brescia, di BAT (British American Tobacco) e dell’azienda CIFO.

Il concept dell’architetto Mastrangelo per Confagricoltura intende stimolare un sentimento di biofilia nei confronti della natura e di tutte le sue creature, seguendo l’invito alla consapevolezza, alla cura e alla sobrietà diffuso da Papa Francesco.

Il “Libro Bianco del Verde” 

Un’iniziativa co-promossa da Assoverde e Confagricoltura, che ha recentemente condotto alla nascita di un’associazione di promozione sociale Kèpos-Libro bianco del Verde, in collaborazione con Tecnici e Gestori delle Amministrazioni, Docenti universitari e ricercatori, Aziende e Professionisti – presentata per la prima volta il 12 ottobre a Roma, con la consegna ufficiale ai Ministeri competenti. L’obiettivo è riportare il verde nelle città e valorizzare il lavoro di chi opera in questo settore, attraverso un nuovo approccio prima di tutto culturale al valore del verde e al ruolo strategico che tale settore deve avere nei prossimi anni, in stretta connessione con i temi della salute dell’ambiente e delle persone.

Il progetto

Il progetto dell’istallazione è dell’architetto paesaggista Virna Mastrangelo e del suo studio Greenatelier (www.greenatelier.it) con Assoverde, mentre la realizzazione è di Enzo Margheriti (socio storico di Confagricoltura) con Vivai Margheriti (www.margheriti.it) e Paesaggistica toscana (www.paesaggisticatoscana.it) aziende leader nel settore del verde.

Articoli correlati
CulturaItaliaSlide-main

Canzoni contro le donne

2 minuti di lettura
Canzoni Contro le Donne, Mazzi: “L’Industria Musicale Ha Aperto un Confronto Interno sul Tema” VERONA. Il dibattito sulla rappresentazione delle donne nella…
ItaliaOlimpiadi Parigi 2024Slide-mainSportVideo

Primo successo per le azzurre in VNL

5 minuti di lettura
Contro la Germania arriva il primo importantissimo successo per le azzurre in VNL. Finisce 3-1 (25-16, 25-16, 21-25, 25-22) ANTALYA – Arriva…
Economia&LavoroIntervisteItaliaVideo

I giovani leader d'impresa si incontrano al ROME Summit: intervista al Dott. Benedetto Delle Site

1 minuti di lettura
La prima edizione di Rome Summit ha visto riuniti i vertici della Chiesa, delle istituzioni e i giovani leader d’impresa, per discutere…