Home / Cronaca di Venezia  / Mestre

“L’A.C. Mestre deve continuare a poter giocare allo stadio Francesco Baracca. L’Amministrazione si impegnerà, a fianco della Società, anche nei confronti della Lega Pro e delle Autorità Competenti, per sostenerla nell’iter di approvazione di un progetto che consenta di renderlo agibile per il campionato di Lega Pro.

 

Voglio ricordare che, appena insediati nel 2015, siamo riusciti, nonostante le difficoltà di bilancio ereditate, a recuperare 3,5 milioni di euro per fare in modo che lo stadio rientrasse nella piena disponibilità del Comune. La Società, poi, quando lo ha avuto in gestione, ha eseguito i necessari interventi per giocare in serie D.

 

Oggi questa Amministrazione vuole ulteriormente dimostrare di essere a fianco dell’A.C. Mestre, non solo a parole, ma con fatti concreti. La Società sappia che se presenterà un progetto di ristrutturazione del Baracca per la Lega Pro, il Comune di Venezia sarà pronto a fare la propria parte, anche cofinanziandolo.

 

Una decisione fondamentale per garantire a una squadra che ha raggiunto importanti risultati sportivi, di poter continuare a giocare nel proprio stadio, supportata dai suoi tanti tifosi che potranno continuare a sostenerla vicino a casa.

 

Voglio, con l’occasione, complimentarmi con il presidente, la dirigenza e tutti i giocatori per aver raggiunto, nel primo anno di Lega Pro, i playoff. È un risultato che ci onora e del quale voglio omaggiarvi a nome di tutta la città”.

0

Continua con grande intensità il programma di rigenerazione urbana Oculus

0

Questa mattina, la tangenziale di Mestre è bloccata a causa di un tamponamento che ha coinvolto sei autovetture all'altezza dello svincolo Miranese, in direzione

Sono sempre più frequenti gli episodi di violenza contro il personale viaggiante dei mezzi ACTV. L’ultimo si è verificato lunedì in Piazzale Cialdini, dove tre

Una nostra lettrice di Mestre, M. R., ci racconta una personale, spiacevole vicenda che l'ha vista coinvolta in una truffa ad opera di una

Anche i cani, in particolare quelli anti droga, vanno in pensione.   I due cani della Polizia urbana di Mestre, Kuma, pastore tedesco, e Luna, un labrador,

Campagna Amica sbarca anche a Mestre, e alla grande, con un vasto mercato coperto in via Palamidese, laterale di via Fapanni. All’interno circa venti aziende

Il grande tennis torna, come è ormai tradizione, in città: dal 19 al 27 maggio il Tennis Club Mestre ospiterà infatti la 16^ edizione

Sabato 19 maggio i palazzi istituzionali di Ca' Farsetti e Ca' Loredan a Venezia, e del Municipio (più la Torre civica) di Mestre saranno

Disagi infiniti in via Querini, dove quotidianamente avvengono risse tra ubriachi e tra clienti della mensa dei poveri Cà Letizia. Gli esercenti si sono a

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!