Casale sul Sile. L’auto di noto imprenditore cade nel Sile. Muore il cane

Ieri pomeriggio intorno alle 16.00 i vigili del fuoco di Treviso con l’autogru e i sommozzatori hanno effettuato il recupero di un’autovettura finita nel fiume Sile. Nel triste episodio ha perso la vita un piccolo barboncino rimasto accidentalmente incastrato col guinzaglio nell’ abitacolo dopo che la macchina è finita in acqua per via della pendenza della strada.

A nulla è valso il tentativo di salvare il cagnolino da parte del suo padrone, nonché proprietario dell’ auto, che si è immediatamente tuffato per salvare il suo fido amico decennale!

Disperato ha chiesto aiuto ma alla fine ha dovuto desistere poiché la macchina è affondata .

L’incidente è avvenuto a Casale sul Sile in via San Nicolò. Secondo quanto riporta Trevisotoday del 29/03/2021, l’auto era di proprietà dell’imprenditore Franco Malenotti, noto per aver portato al successo la Belstaff. E’ stato lui a lanciarsi nel fiume per salvare il proprio cane, ma invano.

 

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

Redazione Il Nuovo Terraglio

Leave a Comment
Condividi
Pubblicato da
Redazione Il Nuovo Terraglio

Articoli Recenti

Il Generale Figliuolo in visita al Centro Vaccinale Pala Expo di Venezia

È stato il Generale Figliuolo, questa mattina, a dare i dati del Veneto per quanto…

% giorni fa

Giornata internazionale dell’Infermiere, Venturini visita il Centro servizi Contarini della Gazzera

Giornata internazionale dell'Infermiere, l'assessore Venturini in visita al Centro servizi Contarini della Gazzera L'assessore alla…

% giorni fa

Dal prossimo weekend riaprono ogni sabato e domenica alcuni servizi igienici pubblici della città

Da sabato prossimo 15 maggio, riapriranno alcuni servizi igienici pubblici chiusi a causa dell’emergenza sanitaria.…

% giorni fa

Carabinieri. Eliminata baby gang in azione a Mogliano, Casale, Casier e Preganziol

I Carabinieri della Compagnia di Treviso hanno dato esecuzione a cinque misure cautelari emesse dal…

% giorni fa

Jesolo. Esplode la passione in spiaggia tra gli applausi dei bagnanti

Le spiagge di Jesolo sono state spesso negli anni passati teatro di passioni infuocate. Dopo…

% giorni fa

Vaccini, Zaia: “Abbiamo la 7ma dose”

Il 12 maggio è la giornata internazionale dedicata alla fibromialgia, una malattia cronica il cui sintomo…

% giorni fa