Slide-mainVenezia

Carnevale di Venezia 2019: al via i festeggiamenti con la “Festa veneziana sull'acqua"

1 minuti di lettura

È stata una “Festa veneziana sull’acqua” tra il lunare e il cyberpunk quella che sabato 16 febbraio ha aperto il Carnevale di Venezia 2019, con un doppio spettacolo, alle 19 e 21, fatto di effetti speciali, musiche, luci e proiezioni sulle case e sui palazzi del rio di Cannaregio, che ha riscosso, come sempre, una grande partecipazione di pubblico.
 
 
A dare il via alla kermesse veneziana, che si ispira quest’anno all’allunaggio del 1969, l’assessore comunale al Turismo Paola Mar, la presidente del Consiglio comunale, Ermelinda Damiano, e il consigliere delegato alla Tutela delle Tradizioni, Giovanni Giusto, presenti sul palco assieme agli organizzatori del Carnevale.
Dopo aver salutato il pubblico a nome del sindaco Brugnaro, l’assessore Mar ha invitato tutti a godere del suggestivo spettacolo offerto, nel rispetto della città e dei suoi cittadini, ricordando lo slogan #EnjoyRespectVenezia.
 
 
“Se siete qui ad assistere a questa straordinaria festa – ha spiegato poi – è perché tante persone ci hanno lavorato e continuano a farlo, con passione e dedizione. Ringrazio dunque le Forze dell’Ordine, la nostra Polizia locale, i Carabinieri, la Polizia, la Guardia di Finanza, ma anche i Vigili del fuoco, i volontari della Protezione civile e le partecipate del Comune, Vela, Veritas e Avm, nonché tutti coloro che fanno parte della macchina organizzativa di questo grande evento”.
 
“Da stasera – ha aggiunto il consigliere Giusto – diamo il via alle danze e apriamo alla grande il Carnevale 2019. Lo apriamo nel modo più bello, come i veneziani han sempre fatto, nel loro elemento straordinario, che è l’acqua.
 

 

 

 
Dopo le suggestioni del doppio spettacolo di sabato, la giornata di ieri ha visto il momento della regina del Carnevale dichiaratamente popolare, ovvero la pantegana.
 

 
 

 
 
Per quanto riguarda la viabilità pedonale, la Polizia Locale – che sabato sera era presente con 80 agenti – non ha riscontrato particolari problemi e lo svolgimento della manifestazione è avvenuta in modo regolare.
 
 
Sono stati registrati alcuni rallentamenti in prossimità del Ponte delle Guglie durante il deflusso dal primo spettacolo, ma senza che vi siano mai stati blocchi nel passaggio, a riprova che i percorsi e le misure di regolazione della viabilità introdotti quest’anno sono stati efficaci.

Articoli correlati
AttualitàSlide-mainSostenibilitàVeneto

Il passaporto: dalle Poste a casa tua!

2 minuti di lettura
Attivo il nuovo servizio passaporti di Poste Italiane “Polis – Casa dei servizi di cittadinanza digitale” nel veronese Verona – É stato…
IntervisteMogliano VenetoSlide-mainSPECIALE ELEZIONI 2024

"Visione ed Azione". Le promesse mantenute

1 minuti di lettura
Il sindaco uscente di Mogliano Veneto, Davide Bortolato, torna a chiedere fiducia agli elettori per i prossimi 5 anni di mandato amministrativo.Motiva…
Le eccellenzeMarca TrevigianaSaluteSlide-main

"Giovanni XXIII" di Monastier nella Guida dei 100 Ospedali di Eccellenza 2024

1 minuti di lettura
Il Presidio Ospedaliero di Monastier primeggia tra le cinque strutture sanitarie trevigiane menzionate nella Guida tedesca. MONASTIER (TV) – Sono il “Giovanni…