Canterbury ritorna ad essere sponsor tecnico del Mogliano Rugby 1969

È con grande piacere che Mogliano Rugby 1969 annuncia il ritorno di Canterbury come prestigioso sponsor tecnico del Club.

Azienda nata nel 1904 in Nuova Zelanda, ora di proprietà del Gruppo Pentland la cui sede è a Londra;  leader indiscusso nel Rugby, alla prossima RWC che inizierà a settembre sarà in campo con ben 6 team sui 20 partecipanti: le favoritissime Inghilterra ed Irlanda, i padroni di casa del Giappone, la Russia, la Georgia ed il Canada; inoltre, attraverso la partnership che la lega da anni a World Rugby, vestirà tutto il personale addetto alla RWC e gli arbitri, oltre a realizzare il merchandising ufficiale della manifestazione.

“Canterbury, attraverso il proprio distributore esclusivo per l’Italia che è La Fra.ma di Asti, rientra a far parte della nostra famiglia, avendone sposato i principi fondanti sui quali Mogliano Rugby vuole portare avanti il proprio percorso sociale e societario.”, dichiara Massimiliano Piccin che ha seguito personalmente il progetto, “Siamo lieti di questa importante collaborazione con il brand iconico del mondo del rugby e diamo il benvenuto a Canterbury Italia nella nostra casa.”

Queste le dichiarazioni di Matteo Binello, titolare della società La Fra.ma di Asti, che dal 2009 distribuisce in esclusiva per l’Italia il Brand Canterbury: “Siamo felici ed orgogliosi di riprendere il cammino con Mogliano Rugby, uno dei Club e delle Community più importanti e prestigiose del Rugby Italiano; siamo ancor più felici in quanto rientriamo nel massimo campionato italiano da una delle porte principali, dopo averlo lasciato 12 mesi fà da Campioni d’Italia. La mission di Canterbury Italia, come quella della Casa Madre di Londra, è di ricercare sempre l’eccellenza, a partire dalla qualità dei prodotti fino ad arrivare a quella delle partnership; e direi che l’accordo di sponsorizzazione e fornitura di abbigliamento concluso con Mogliano Rugby, ne rispecchia in pieno i contenuti”.

Commenta la news

commenti

Ultima modifica il July 11, 2019, 4:11 pm

Redazione Il Nuovo Terraglio

Condividi
Pubblicato da
Redazione Il Nuovo Terraglio

Articoli Recenti

La stazione ferroviaria

Continuiamo con la pubblicazione a puntate del libro scritto dal nostro concittadino, Nuccio Sapuppo. In questa raccolta l’autore ha voluto…

26 minuti ago

Barchino si rovescia nel canale della Giudecca. Portate in salvo tre persone

Questa mattina, verso le 4, i Vigili del fuoco sono intervenuti nel canale della Giudecca a Venezia per il rovesciamento…

36 minuti ago

Domani è la Giornata Internazionale del Mar Mediterraneo, dedicata a tutti i caduti nel mare

Un mare di pace è lo slogan della prima Giornata internazionale del Mar Mediterraneo. Scopo dalla giornata è quello di…

43 minuti ago

I campionati regionali di nuoto si fanno virtuali

Con la seconda fase del Covid19 gli atleti del nuoto hanno ripreso ad allenarsi nelle piscine delle rispettive società con…

17 ore ago

Zaia: “Oggi il contagio arriva dall’estero”. Nuova ordinanza per fermarlo

Obbligo di denuncia e di comunicazione al sindaco, al Prefetto e alla polizia, dei soggetti obbligati all'isolamento fiduciario, per  permettere…

17 ore ago

Treviso si prepara a vivere la sua estate incantata alla ricerca della felicità

Un ricco programma di eventi, dal teatro nei quartieri ai magic tour interattivi, per un inno alla serenità   Un’estate…

18 ore ago