Slide-mainSocialeTreviso

“Camminare per la Vita”. Domenica 18 settembre a Treviso la camminata per aiutare i bambini ammalati

3 minuti di lettura

Il conto alla rovescia è iniziato e fervente è l’attesa per la 6ª edizione di “Camminare per la Vita”, in programma per domenica 18 settembre presso il Parco Sant’Artemio (Sede della Provincia di Treviso) a partire dalle ore 8.00.

C’è molta curiosità per le novità dell’evento settembrino, che continua a stupire per la capacità di rinnovarsi e di coinvolgere, in parte anticipate sui Social e nel dettaglio illustrate nel corso della conferenza stampa tenutasi oggi (8 settembre) presso la Sede della Provincia di Treviso alla presenza del Sindaco della Città e del Presidente della Provincia.


Viaggio nel territorio trevigiano, tra condivisione e accoglienza

Ideato come occasione e invito a fare movimento e ad adottare abitudini di vita sane, “Camminare per la vita” oggi è anche una opportunità di viaggio tra le peculiarità del territorio trevigiano e una occasione per cimentarsi in nuove attività motorie e creative, in un contesto di condivisione e accoglienza.


I percorsi

Partenza libera dalle 9.00 alle 10.00 per la camminata che si snoda lungo i due nuovi percorsi di 4 e 10 km (liberamente accessibili) che domenica condurranno i partecipanti, sotto lo sguardo attento di oltre 60 volontari, a scoprire, il Bosco dello Storga, la Chiesa della Madonnetta, la ex fabbrica delle spazzole (entrambi i percorsi), Parco Eolo, Piazza Martini Belfiore, Fontana con satiro, Cinema Edera, Parco Villa Margherita e Fontana a ruota (percorso lungo).

All’interno del Parco di Villa Margherita i camminatori saranno accolti dalla musica della Banda Gagno di Villorba (che nella formazione orchestrale di oltre 40 elementi eseguirà un repertorio davvero originale), mentre nell’Oratorio della Chiesa di Santa Maria del Rovere i partecipanti ascolteranno le note jazz della band Jellow Devils.

Conclusa la camminata all’interno del Parco della Provincia, si potrà pranzare con il cestino picnic (prenotabile in loco sin dalle ore 8.00) o con pranzo portato da casa, e si potrà partecipare alle varie attività presenti: dai corsi di yoga, ai laboratori di pittura anche per adulti, dal pattinaggio in linea alle attività per i più piccoli dedicate alla scoperta della natura. Si potrà persino effettuare gratuitamente uno screening visivo a cura di ottici specializzati. Confermate anche la presenza dell’angolo break con caffè e brioche e della pausa gelato lungo il percorso e nel parco. Ci si potrà rilassare accompagnati dalle note di musica dal vivo “diffusa” ad opera di giovani allievi, presenti in piccole formazioni all’interno del Parco della Provincia dalle 11.30.

Insomma, curiosità ed attese nutrite per questa 6ª edizione di “Camminare per la Vita” non andranno deluse la prossima domenica 18 settembre.


Evento a finalità benefica

Confermate anche le finalità benefiche dell’evento, le cui donazioni continueranno a sostenere principalmente i progetti di ricerca e cura pediatrica di Fondazione Città della Speranza Onlus, sui si aggiungeranno le donazioni in favore di due progetti locali di assistenza ed inclusione scelti da CPLV per la edizione 2022, uno curato dalla Associazione Fattibillimo di Mogliano Veneto e l’altro dalla Associazione Abilmente Insieme di Ponzano Veneto.

Oltre 181.000mila euro sono stati donati complessivamente in cinque edizioni di CPLV (di cui 157mila destinati al progetto di ricerca sul trattamento della ernia diaframmatica neonatale congenita), come attestano i bilanci pubblicati ogni anno sul sito www.camminareperlavita.it. Un dato importante che è frutto della precisa scelta degli organizzatori (che operano gratuitamente come tutti gli altri volontari) di destinare in donazione sia l’intero contributo versato per quota di iscrizione (euro 7 per partecipazione ed euro 12 per partecipazione con t-shirt evento) sia quanto raccolto da aziende sostenitrici e donatori privati che ogni anno scelgono di sostenere le finalità indicate da Camminare per la vita.

Deborah Compagnoni, Stefano Marcon e Mario Conte alla conferenza stampa di presentazione della 6ª edizione di “Camminare per la Vita”


Iscrizioni aperte

Sarà possibile iscriversi on line fino al 14 settembre, presso i punti di iscrizione indicati sul sito/FB/IG fino a sabato 17 settembre, presso la Sede della Provincia sabato 17 settembre dalle 14.00 alle 18.00 e la mattina del 18 settembre a partire dalle ore 8.00.

Per avere ulteriori informazioni è sufficiente consultare il sito www.camminareperlavita.it o le pagine Facebook e Instagram @CamminareperlaVita.

L’evento gode del patrocinio di Regione del Veneto, Provincia di Treviso e Città di Treviso.

Articoli correlati
MoglianoNaturaSlide-main

Il Parco di Mogliano, presentato il Master Plan alla città

1 minuti di lettura
È stato presentato ieri ai cittadini il Master Plan “IL PARCO DI MOGLIANO”, redatto dall’architetto Alfonso Cendron, che sviluppa un’ipotesi di riqualificazione…
AmbienteEconomiaSlide-mainSostenibilitàTreviso

Restiamo accesi, ma spegniamo la luce: la campagna di Coldiretti Treviso

1 minuti di lettura
Domenica 25 settembre decolla la campagna di promozione di Coldiretti Treviso per la transizione energetica intitolata “Restiamo accesi, ma spegniamo la luce”. Quotidiani,…
MoglianoSlide-mainSport

Rugby. A Mogliano arriva Colorno. Oggi il Quaggia aperto a tutti

1 minuti di lettura
Seconda giornata di Coppa Italia alle porte e per l’occasione Mogliano ospiterà la formazione dell’HBS Colorno, vittoriosa la scorsa domenica contro la…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!