RoncadeSlide-main

Caccia al tesoro a Roncade: 170 bambini premiati in una magica avventura

1 minuti di lettura

Premiati 170 bambini e 60 esercizi commerciali nell’ambito della caccia al tesoro natalizia “Il paese della cometa”. Fino a domenica 21 gennaio è possibile visitare la mostra di presepi “Nella Grotta della Cometa” allestita presso la Chiesa Antica di San Cipriano.

RONCADE (TV) – Nella serata di ieri, ben 170 bambini di Roncade sono stati premiati al termine dell’iniziativa natalizia “Il paese della cometa”, una caccia al tesoro gratuita ideata dall’Amministrazione Comunale. L’obiettivo dell’iniziativa era rendere coinvolgente il periodo delle festività e promuovere la scoperta delle eccellenze artistiche e commerciali del territorio. Durante la cerimonia di premiazione, l’Amministrazione comunale ha anche espresso ufficialmente il proprio ringraziamento a tutti e 60 gli esercizi commerciali aderenti al progetto, consegnando loro un attestato.

L’iniziativa ha registrato un notevole successo, coinvolgendo la Biblioteca comunale e la Chiesa Antica di San Cipriano. Centinaia di bambini e adulti si sono sfidati lungo tutto il territorio roncadese nella ricerca di 60 piccoli tesori nascosti. Ogni oggetto ritrovato assegnavo un punto, e per conquistare il premio finale, i partecipanti hanno dovuto impegnarsi al massimo per raggiungere almeno i 30 punti necessari per accedere alla classifica finale della caccia al tesoro.

«È stata una bellissima esperienza natalizia che ha portato gioia e divertimento alle famiglie di Roncade, offrendo un’opportunità di svago per i bambini durante le festività – commentano gli assessori comunali all’istruzione, Viviane Moro, e alle attività produttive, Loredana Crosato.  La caccia al tesoro si è rivelata un prezioso strumento di relazione e di conoscenza del territorio, reso possibile dalla collaborazione con i negozianti che ringraziamo per aver risposto con entusiasmo al nostro appello. Questa iniziativa ha dimostrato la forza della sinergia fra cultura ed economia locale».  

«Durante le settimane natalizie abbiamo riscontrato un grande interesse all’iniziativa da parte anche degli adulti. In occasioni come queste, infatti, si torna bambini e si riscoprono luoghi di cultura, attività e negozi di vicinato che permettono di dare luce alla simpatia, cortesia e professionalità dei nostri commercianti, artigiani e professionisti» ha aggiunto il sindaco, Pieranna Zottarelli

Articoli correlati
IntervisteLe eccellenzeSlide-mainVeneziaVideo

#OurSpace allo Space Meetings Veneto

1 minuti di lettura
Presentato a Venezia “Our Space”, progetto che rappresenta le donne impiegate nel settore spaziale, con l’intento di motivare e ispirare altre giovani…
Le eccellenzeSlide-mainTrevisoVeneto

Nuovi talenti del giornalismo

2 minuti di lettura
Premio Giorgio Lago Juniores: nuovi talenti del giornalismo saranno premiati a Treviso Treviso – Giovedì 30 maggio ci sarà la Premiazione del…
ItaliaSlide-mainSport

A Coverciano i fantastici numeri 10

2 minuti di lettura
Sembrava solo una boutade del CT Luciano Spalletti, e invece lunedì 3 giugno sarà realtà. A Coverciano arriveranno i fantastici numeri 10…