LifestyleSlide-main

BVL Venezia alla Venice Fashion Spring

1 minuti di lettura

L’abbiamo conosciuta nel 2016, ritrovata nel 2017, e quest’anno è pronta a stupire ancora, con la sua nuova collezione di borse BVL Venezia, risultato combinato del gusto, del talento e della passione per la moda che fin dalla tenera età caratterizzano Giulia Bevilacqua.

 

Vetrina importante per il suo debutto verso lo scenario internazionale, la Venice Fashion Night è stata l’occasione per portare velluti rinomati, pietre ricamate a mano e pellami di qualità sotto i riflettori di piazza San Marco, dove borse a secchiello, shopper da giorno, clutch e pochette firmate BVL Venezia non sono sfuggite all’occhio attento delle appassionate di moda.

 

Questo weekend, precisamente sabato 14 aprile, dalle 15 alle 17.30, siamo pronti a scoprire la collezione 2018 BVL Venezia, presentata da Giulia a Palazzo Marin (Sestiere San Marco, 2541 Venezia), che siamo certi sarà abile nel portare alla luce ancora una volta la perfetta armonia di pattern e colori dei suoi prodotti hand made, Limited Edition e interamente Made in Italy.

 
 

Chi è Giulia Bevilacqua

Nata sotto il segno della Vergine, l’attenzione ai dettagli ha caratterizzato Giulia Bevilacqua fin da bambina, quando ammirava affascinata i velluti e le stoffe pregiate in lavorazione nella storica tessitura di famiglia, la Tessitura Luigi Bevilacqua, fondata a Venezia nel 1499.

 

Guidata da una forte passione per la moda e dalla ricercata impronta artigianale italiana – indice di esclusività del prodotto –, nel 2016 Giulia ha lanciato il brand BVL Venezia, che esprime il suo stile giovane e fresco.

Articoli correlati
PoliticaSlide-main

Un ossequio alla tradizione veneta?

1 minuti di lettura
Riceviamo da un lettore e pubblichiamo Nell’edizione di una testata veneta in edicola oggi, giovedì 27 gennaio, è stato pubblicato per errore…
MoglianoSlide-main

Mogliano Veneto. Incendio tetto abitazione

1 minuti di lettura
Questa mattina intorno alle ore 08.30, a Mogliano Veneto in via Vittorio Veneto, per cause verosimilmente riconducibili al surriscaldamento di una canna…
AnimaliSlide-mainVenezia

Oasi Gaggio (Ve), abbattimento Airone guardabuoi

2 minuti di lettura
Domenica 9 gennaio, i volontari in servizio di apertura al pubblico presso l’Oasi di Gaggio (VE) hanno accertato la presenza di un…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!