Slide-mainVenezia

Brugnaro incontra due dei quattro ragazzi rei dell’imbrattamento di un leoncino di San Marco

1 minuti di lettura
Il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, ha ricevuto ieri mattina a Ca’ Farsetti due dei quattro ragazzi che nella notte tra venerdì e sabato scorsi si sono resi partecipi dell’imbrattamento di un leoncino di Piazza San Marco e del ponte dei Carmini.
 
I due giovani hanno voluto scusarsi con il primo cittadino e, tramite suo, con tutta la Città per il deprecabile gesto d’offesa arrecato a Venezia e al suo patrimonio artistico.
 
Hanno compreso la gravità della loro condotta e si sono dimostrati pronti a prestare lavoro a titolo gratuito per ripagare la comunità dei danni subiti.
 
Il sindaco di Venezia, pur ribadendo ai ragazzi l’insensatezza del gesto compiuto che resta, comunque, ingiustificabile, ha accolto la loro disponibilità e li ha sollecitati a intraprendere un percorso che li porti a diventare testimonial positivi del rispetto che Venezia merita, contribuendo così, anche, a evitare pericolose emulazioni.
Articoli correlati
IstruzioneSlide-main

Aperte le iscrizioni alla Scuola delle Arti e dei Mestieri della Fabbrica di San Pietro in Vaticano

1 minuti di lettura
Inviare la domanda di iscrizione all’indirizzo [email protected] entro e non oltre il 31 ottobre 2022 Nell’anno 2023 la Scuola delle Arti e…
SaluteSlide-main

Sanità a “scuola”: un corso di lean care management per ottimizzare i tempi di attesa e di cura

1 minuti di lettura
Al Presidio Ospedaliero di Monastier un corso di lean care management per 30 tra coordinatori e tecnici Non si finisce mai di…
Italia MondoSlide-mainSociale

Famiglia: Lino Banfi lancia la XV Campagna Nazionale dell'armonia di coppia

2 minuti di lettura
Con un video di Lino Banfi sull’armonia di coppia parte la XV Campagna Nazionale di Promozione dell’armonia di coppia di AAF – Associazione Aiuto Famiglia, aderente al Forum delle…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!