Home / Mogliano  / Boomerang SPL su Arena

Boomerang SPL su Arena

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato inviato al nostro giornale da Andrea Bortolato e Ugo Rossi, amministratori di SPL, società fallita come conseguenza delle decisioni dell'attuale sindaco di Mogliano Carola Arena   Deve essere chiaro a tutti che

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato inviato al nostro giornale da Andrea Bortolato e Ugo Rossi, amministratori di SPL, società fallita come conseguenza delle decisioni dell’attuale sindaco di Mogliano Carola Arena

 

Deve essere chiaro a tutti che il sindaco Arena ha determinato il fallimento della società pubblica SPL in data 22/06/2016, senza nemmeno convocare il consiglio comunale nei tempi necessari previsti dalla legge per poterla salvare.

 

Il fallimento è stato la logica conseguenza della decisione di Arena di bloccare il pagamento delle rate previste nella liquidazione della società (liquidazione deliberata con DCC 32/2013).

 

Ora, il curatore fallimentare decide di citare in giudizio il Comune per le stesse ragioni per cui la Arena ci aveva fatto causa nel 2014 tenendoci ingiustamente da soli sulla graticola per quasi 5 anni. Un vero e proprio Boomerang per Arena.

 

Interviene sull’argomento anche il nostro legale, l’Avvocato Andrea Michielan: “Con soddisfazione il curatore fallimentare ha condiviso la nostra tesi giuridica sulla responsabilità del comune nella vicenda per la quale aveva fatto causa ai miei clienti, giudizio peraltro estinto. Sarà una partita tutta da giocare dove però il Comune viene chiamato a rispondere anche in via principale, rischiando di dover sborsare circa 3,5 milioni di euro”.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni