MoglianoSlide-main

Bebe Vio rinuncia alla borsa di studio

1 minuti di lettura

Bebe Vio continua a far parlare di sé. Questa volta ha annunciato di aver rinunciato alla borsa di studio offerta dal team dei creativi di Fabrica.

 

La borsa di studio consisteva in vitto, trasporto e 800 euro al mese. Una buona offerta, ma la Vio ha dovuto rinunciare.

 

L’atleta paralimpica ha motivato la sua decisione sostenendo che la borsa di studio sarebbe stata incompatibile con i sempre più pressanti impegni di lavoro da lei assunti nella comunicazione e lo spettacolo.

 

Infatti, la Vio debutterà tra pochi giorni con la sua trasmissione su RAI 1 “ La vita è una figata”.

Articoli correlati
Pillole di storia, arte e umanitàSlide-mainStorie dal mondo

La vita è un Valore in un mondo fuori controllo - Giornata per la Vita

1 minuti di lettura
La sensazione di camminare sulle sabbie mobili, su un terreno debole e privo della capacità di sostenere pesi è oramai un dato…
SaluteSlide-mainSocialeTreviso

L’Ulss 2 premiata da Fondazione Onda per il progetto “Ferie Solidali”

2 minuti di lettura
La testimonianza: “Grazie ai colleghi e all’azienda: mi hanno donato tempo per gestire dolore e malattia”. Colleghi che aiutano colleghi, in particolare…
Slide-mainSportVeneto

Lo sport paralimpico del Veneto fa il pieno di solidarietà

5 minuti di lettura
Quasi 6mila voti su Facebook e una giuria tecnica hanno assegnato un montepremi complessivo da più di 10mila euro. Tra le discipline…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio