Slide-mainSpettacolo

Batisto Coco e Giorgio Bertan al Teatro Busan di Mogliano

1 minuti di lettura

Venerdì 10 novembre alle ore 21.00 al Teatro Busan di Mogliano Veneto la Stagione di Prosa 2017-2018 prosegue con una prima assoluta, La Ballata di Galliano, “opera musico – teatrale in atto unico” che riunisce sul palco i Batisto Coco, orchestra di salsa che da più di trent’anni fa convivere il dialetto veneziano con i ritmi di mambo, salsa e merengue, e l’attore e regista Giorgio Bertan.

 

Insieme raccontano al pubblico la storia in musica di Galliano, vecchio abusivo veneziano, che esce di prigione dopo aver pagato il suo debito con la società (qualche furto per sbarcare il lunario) e fa ritorno alla sua amata Venezia. In città però tutto è cambiato, anche la sua osteria preferita è diventata una sala prove per il gruppo musicale dei vecchi amici. Il loro incontro con Galliano, tra un susseguirsi di storie e brani musicali eseguiti dal vivo, porterà lo spettatore, attraverso atmosfere popolari e un linguaggio ormai perduti, in una Venezia che non è più la stessa. Gli amici e la musica, però, sì che lo sono.

Lo spettacolo è fuori abbonamento.

 

BATISTO COCO Orchestra di salsa veneziana fondata nel 1985, ha avuto l’intuizione di sposare il dialetto veneziano e gli usi e costumi di Venezia con i ritmi di mambo, salsa, merengue e sòn. Con disincantata ironia i Batisto hanno attraversato più di 30 anni di fenomeni di costume. Nella loro lunga attività hanno prodotto 10 dischi e si sono esibiti in centinaia di concerti in Italia e all’estero. Oggi il gruppo è formato da: Eddy De Fanti, Massimo Bellio, Franco Busetto, Marco Musoni, Maurizio Pegoraro, Gianni Scanu, Giorgio Schiavon, Paolo Vianello.

 

GIORGIO BERTAN Allievo di Giovanni Poli a Venezia, lavora in teatro dal 1972. Socio fondatore della Coop. Nuova Scena di Bologna, con cui collabora fino al 1982, dal 1980 è socio fondatore della Coop. T.A.G. Teatro di Venezia. Dal 1993, collabora con il Teatro Stabile del Veneto in numerosi spettacoli, diretto da Giuseppe Emiliani, Giulio Bosetti, Gianfranco De Bosio, Luigi Squarzina ed Egisto Marcucci. Dal 2002 al 2005 collabora con la compagnia I Fratellini, diretta da Marcello Bartoli. È regista e tiene stage sulla Commedia dell’Arte e sull’uso della maschera, in Italia e all’estero.

Articoli correlati
ArteAttualitàMestreSlide-main

"Mestre Premio Pittura" una bellissima storia

5 minuti di lettura
Questa mattina nel Municipio si è svolta la presentazione dell’ottava edizione del Premio Pittura Mestre. Con l’occasione, è stata “scoperta” l’opera, seconda…
Mogliano VenetoSlide-mainVenetoVille Venete

Le pesche di Mogliano sulle tavole dei signori delle ville e dei sovrani d’Europa

2 minuti di lettura
.wp-block-kadence-advancedheading mark{background:transparent;border-style:solid;border-width:0}.wp-block-kadence-advancedheading mark.kt-highlight{color:#f76a0c;}.kb-adv-heading-icon{display: inline-flex;justify-content: center;align-items: center;} Scopri l’antica e rinomata tradizione delle pesche di Mogliano Veneto, frutti dall’inconfondibile aroma e dalla polpa succosa, testimoni di una storia secolare…
ItaliaSlide-mainSport

Matilde Molinari è bronzo europeo

2 minuti di lettura
La giovane fiorettista veneta Matilde Molinari è bronzo europeo. Terzo posto per lei ai Campionati Europei Under 20 di Napoli. NAPOLI – Iniziano…