Home / Venezia  / Mestre  / Bande di giovanissimi picchiano i passanti a Venezia e a Mestre

Bande di giovanissimi picchiano i passanti a Venezia e a Mestre

La paura ormai serpeggia tra i residenti di Venezia e di Mestre. Bande di ragazzini, non più che quindicenni, imperversano per le calli e i campitelli veneziani e per le vie di Mestre, picchiando i

La paura ormai serpeggia tra i residenti di Venezia e di Mestre. Bande di ragazzini, non più che quindicenni, imperversano per le calli e i campitelli veneziani e per le vie di Mestre, picchiando i giovani che incontrano. Non solo, questi teppisti se la prendono anche con gli adulti.

 

Sembra siano in tutto 27, alcuni dei quali particolarmente pericolosi, che con qualsiasi scusa attaccano e pestano.

 

L’ultimo fatto è avvenuto in Campo San Giacometto a Venezia, dove un gruppo di ventenni è stato assalito e picchiato senza motivo.
Altro episodio alcuni giorni fa in via Fapanni, dove un gruppetto di cinque giovanissimi ha picchiato il titolare di un minimarket e rubato l’incasso.

 

Questi episodi sono ormai quasi all’ordine del giorno. Le autorità intendono correre ai ripari e lo stesso sindaco Brugnaro ne è preoccupato, e ha allertato i servizi sociali.
Ora dovranno essere contattate le famiglie di questi giovani, alcuni per altro già noti.

 

Fonte: Venezia Today

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni