ArteCulturaSpettacolo

Ballare a distanza per lo spettacolo più bello del mondo

2 minuti di lettura

Il workshop di danza su Whatsapp con Marco D’Agostin e Jacopo Jenna porta il ballo in “Una stagione sul sofà”. Aperto il bando per tutti gli aspiranti ballerini da casa fino al 4 maggio

Il giusto spazio, la musica, la guida di due maestri, ma soprattutto fantasia, creatività e voglia di esprimersi, ai tempi del Covid 19 danzare in salotto può diventare una coreografia a distanza. In occasione della giornata mondiale della danza il cartellone digitale del Teatro Stabile del Veneto si arricchisce di nuove proposte e invita aspiranti ballerini da casa a liberare il desiderio di ballare partecipando al workshop gratuito Lo spettacolo più bello del mondo, un progetto di creazione coreografica e video-performance, ideato e condotto da Marco DAgostin e Jacopo Jenna e a cura di Susanne Franco.

Un laboratorio gratuito che a partire da martedì 5 maggio – per iscriversi è possibile scaricare il bando dal sito teatrostabileveneto.it – darà l’occasione a tutti i partecipanti (età minima 14 anni) di riflettere e cimentarsi, sotto la guida dei due coreografi, sulla trasmissione a distanza di principi coreografici, sui processi creativi e sulle azioni performative per dare vita poi, ciascuno con il proprio contributo a Lo spettacolo più bello del mondo, che debutterà in prima assoluta giovedì 14 maggio sui canali social del Teatro Stabile del Veneto.

 

Il workshop – Ogni giorno, dopo un breve riscaldamento, in mattinata, i partecipanti convocati online in un gruppo chiuso su Whatsapp riceveranno uno score coreografico, una serie di istruzioni e consegne in formati differenti (testi, video, immagini, disegni), che ciascuno sarà libero di interpretare in modo originale per realizzare la propria azione performativa. Gli artisti D’Agostin e Jenna abbineranno a ogni score un dono (suggerimenti per visioni, letture, ascolti e sorprese) utile a sviluppare tutte le tappe di questa creazione coreografica e dialogheranno, a turno, con i singoli partecipanti, che a fine giornata invieranno ai coreografi un breve video della loro azione.

Per partecipare non sono richieste abilità tecniche specifiche, ma propensione alla creatività, a condividere visioni e azioni e a lasciarsi guidare in un percorso al tempo stesso individuale e collettivo. Gli esiti del lavoro svolto durante il workshop costituiranno il materiale con cui ciascuno dei due artisti partirà per creare la propria versione della video-performance Lo spettacolo più bello del mondo, che debutterà in prima assoluta giovedì 14 maggio sui canali social del Teatro Stabile del Veneto.

 

 

Marco D’Agostin è un artista attivo nel campo della danza e della performance. I suoi lavori interrogano con insistenza i temi della memoria e dell’intrattenimento. È stato interprete per Claudia Castellucci, Alessandro Sciarroni, Liz Santoro, Iris Erez, Sotterraneo, e dal 2010 le sue creazioni sono state presentate nei principali festival italiani ed europei, ricevendo numerosi riconoscimenti (Premio UBU, Premio Gd’A Veneto, Premio Prospettiva Danza, Menzione Speciale Premio Scenario, BEFestival, (Re)connaissance, MasDanza).

www.marcodagostin.it

 

 

Jacopo Jenna è un coreografo, performer e filmaker. La sua ricerca indaga la percezione della danza e la coreografia come una pratica estesa, generando vari contesti performativi in cui ricollocare il corpo in relazione al movimento.  Ha presentato i suoi progetti presso festival, musei e istituzioni a livello internazionale, collaborando con compagnie stabili e partecipando a progetti di ricerca coreografica con altri artisti tra cui Jacopo Miliani, Caterina Barbieri, Roberto Fassone, Ramona Caia, Bassam Abou Diab.

www.jacopoj.it

Articoli correlati
Slide-mainSpettacolo

Checco Zalone a Conegliano: la sua comicità alla Zoppas Arena

1 minuti di lettura
#kt-adv-heading_cd4a05-19, #kt-adv-heading_cd4a05-19 .wp-block-kadence-advancedheading, .wp-block-kadence-advancedheading.kt-adv-heading_cd4a05-19[data-kb-block="kb-adv-heading_cd4a05-19"], .kadence-advanced-heading-wrapper .kt-adv-heading_cd4a05-19[data-kb-block="kb-adv-heading_cd4a05-19"]{text-align:center;color:#f84203;} Undici anni dopo il Resto Umile World Tour  e dopo aver battuto tutti i record della storia del cinema italiano, il comico pugliese torna…
CulturaItalia MondoSlide-mainSport

Le leggende dello sci e la coppa del mondo Cervinia - Zermatt al Cervino CineMountain

2 minuti di lettura
Pirmin Zurbriggen e Piero Gros, Peter Fill e il regista Gerald Salmina, la Streif di Kitzbuehl e la La Matterhorn Cervino Speed…
Slide-mainSpettacoloVeneto

Momix, il grande ritorno a Verona

2 minuti di lettura
Al Teatro Romano, per 12 serate, va in scena la magia dei ballerini-illusionisti diretti da Moses Pendleton.  I Momix tornano finalmente in…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!