Slide-mainTurismoVenezia

Aumentano i servizi antiborseggio in vista dell'estate. Ieri mattina denunciate due borseggiatrici

1 minuti di lettura

Il Questore di Venezia ha disposto l’intensificazione dei servizi antiborseggio in relazione al maggior flusso turistico del periodo, per contrastare il fastidioso reato.
 
Ieri mattina due donne sono state rintracciate nei pressi di Rialto durante le ore di maggior afflusso dei turisti. Riconosciute dai poliziotti sotto copertura, impiegati nei controlli antiborseggio, sono state fermate e identificate: un’italiana di 30 anni che si accompagnava ad una bosniaca di 29 anni, numerosi i precedenti per borseggio accertati dalla polizia.
 
Su di loro pende un foglio di via del Questore emesso nel 2018 che vieta il ritorno nel comune di Venezia per tre anni, pertanto gli agenti le hanno denunciate alla Autorità Giudiziaria.

Articoli correlati
IstruzioneSlide-main

Maturità, ai più meritevoli Unicusano dona oltre un milione di euro in borse di studio

2 minuti di lettura
Altre 45 le borse di studio previste da Unicusano per i maturandi italiani di quest’anno: 15 per sociologia, 15 per filosofia, 15…
CulturaItalia MondoSlide-main

La Reggia di Caserta è il primo museo in Italia a firmare il Manifesto della comunicazione non ostile

2 minuti di lettura
“Le parole sono uno strumento fondamentale per relazionarsi in una società” – afferma Tiziana Maffei direttore generale della Reggia di Caserta – “Il linguaggio…
AmbienteScienzaSlide-mainSostenibilità

Da rifiuti alimentari a imballaggi biodegradabili grazie al progetto europeo ECOFUNCO

2 minuti di lettura
Materiali sostenibili ricavati a partire da scarti agro-alimentari, da cui vengono estratte le molecole essenziali per la produzione di rivestimenti per substrati…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!