AmbienteSlide-mainVenezia

Assessore Bottacin traccia Bilancio 2022. “Risultati di rilevanza unica. autonomia in ambito idroelettrico”

2 minuti di lettura

AVN) – Venezia, 28 dicembre 2022

“Il 2022 si riassume in tre grandi risultati: l’autonomia in ambito idroelettrico, la nuova legge regionale sulla Protezione Civile votata in consiglio regionale all’unanimità e l’aggiornamento del piano rifiuti che ci conferma regione leader a livello nazionale con il plauso dal presidente nazionale di Legambiente Stefano Ciafani”.

Sono questi i capisaldi del bilancio di attività annuale dei propri referati che l’Assessore regionale all’ambiente, al dissesto idrogeologico e alla Protezione civile Gianpaolo Bottacin ha illustrato questa mattina in occasione dell’incontro con la stampa tenutosi nella sede del Genio Civile a Belluno.

“Più che di numeri quest’anno dobbiamo parlare di risultati di grande portata per il territorio veneto e anche per il bellunese, frutto di grande lavoro e costante impegno – ha precisato Bottacin -. In primo luogo, si tratta dell’approvazione della legge sull’autonomia energetica derivante dall’idroelettrico e le grandi derivazioni di acqua ad uso idroelettrico che ora appartengono al territorio. Con l’approvazione lo scorso novembre della legge regionale 24/2022 abbiamo definito l’autonomia in un settore strategico come l’idroelettrico arriva anche in Veneto e soprattutto a Belluno. Una svolta epocale che, almeno in questo settore, pone il nostro territorio alla pari del Trentino”.

L’Assessore Bottacin ha ricordato il lungo e paziente lavoro iniziato nel 2019 che ha permesso alla Regione di approvare una norma che fa sì che alla scadenza delle concessioni le centrali diventino di proprietà del territorio a costo zero. In Veneto sono 34 le grandi centrali, la maggior parte delle quali concentrate in provincia di Belluno (24) a seguire Verona (5), Vicenza (3) e Treviso (2), che valgono insieme circa 4.500 gigawattora annui.

“Le nuove gare saranno indette non più dallo Stato ma dalla Regione o dalla Provincia di Belluno nel pieno rispetto della specificità della stessa – ha evidenziato l’Assessore all’ambiente del Veneto -. Questo significherà avere un’importante potenza energetica propria con evidenti positive ricadute per tutto il territorio”.

“Altro importante risultato è l’approvazione all’unanimità della legge regionale 13/2022 – ha sottolineato -. Stiamo parlando della nuova legge sulla Protezione civile, che mette ordine e norma tutti i provvedimenti amministrativi, fotografa l’attuale organizzazione già indicata come punto di riferimento a livello nazionale e scommette sul sistema di prevenzione e previsione”.

Ultimo macro-risultato ottenuto nel corso dell’anno sul quale Gianpaolo Bottacin si è soffermato riguarda l’aggiornamento del piano rifiuti.

“Si tratta di un documento strategico predisposto con la collaborazione e il coinvolgimento di tutti gli stakeholder – ha concluso Bottacin –. Il piano conferma che entro il 2030 il Veneto abbandonerà le discariche come previsto da normativa europea. Oggi siamo al 76% di raccolta differenziata, ma puntiamo ad arrivare all’84% senza ricorrere a nuove discariche o ampliamenti delle esistenti. Il nostro è un modello riconosciuto a livello nazionale ed europeo, che ha ricevuto il plauso di Legambiente. Un modello sul quale intendiamo continuare ad investire e potenziare per il bene di tutto il territorio regionale”.  

Articoli correlati
Slide-mainTutela del CittadinoVenetoViabilità

Cinque incidenti tra mezzi pesanti in A4: un ferito

1 minuti di lettura
Vigili del Fuoco impegnati dalle 16.00 di oggi, martedì 7 febbraio, per cinque diversi incidenti tra mezzi pesanti in A4 dal km…
AttualitàEsteriSlide-main

Un Veneto tra i dispersi del terremoto in Turchia

2 minuti di lettura
Si chiama Angelo Zen e i familiari non hanno sue notizie da domenica scorsa, 5 febbraio. Continua ad aggravarsi il bilancio delle…
LavoroMarca TrevigianaSlide-main

Carabinieri: tre attività sospese nel settore dell’edilizia in provincia di Treviso

2 minuti di lettura
Il Nucleo Ispettorato Carabinieri del Lavoro di Treviso, in collaborazione con le articolazioni territoriali del Comando Provinciale Carabinieri, ha svolto nei giorni…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio