Slide-mainVenezia

Arrestato spacciatore davanti a una scuola alla Cipressina

1 minuti di lettura

Non c’è più nulla che tenga gli spacciatori. Escono allo scoperto e spacciano alla luce del giorno senza timore.
L’ultimo caso si è verificato davanti a una scuola alla Cipressina, dove una spacciatore tunisino era tranquillamente seduto con le bustine di droga in mano, in attesa dei clienti.
 
Gli uomini della Guardia di Finanza lo hanno sorpreso e dopo un breve inseguimento, catturato. Il tunisino è stato processato per direttissima e condannato a nove mesi con la condizionale, pena sospesa.
 
Dall’inizio del 2018 la Guardia di Finanza ha compiuto dieci arresti per spaccio e sequestrato diversi chili di sostanze stupefacenti.
 
 
Fonte: Il Gazzettino

Articoli correlati
MestreSlide-mainVenezia

Mestre, scappa alla vista degli agenti, bloccato con dosi di hashish pronte allo spaccio

1 minuti di lettura
La radiomobile della Polizia locale si ferma davanti a un attraversamento pedonale per far attraversare un giovane in sella alla sua bicicletta,…
MargheraMestreSlide-mainVenezia

Venezia. Possibili gelate notturne: spargisale in azione dalla mezzanotte

1 minuti di lettura
La Protezione civile e la Centrale operativa della Polizia locale del Comune di Venezia comunicano che, vista la possibilità di gelate nelle…
Slide-mainTreviso

Il cordoglio della Cisl per la scomparsa di Luigi Cal

1 minuti di lettura
Grande il cordoglio della Cisl Belluno Treviso per la scomparsa di Luigi Cal, ex direttore per l’Italia e San Marino dell’Organizzazione Internazionale…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!