Economia&LavoroItaliaSlide-main

Arma dei Carabinieri: aperte le procedure per il concorso ufficiali

1 minuti di lettura

L’Arma dei Carabinieri ha avviato il concorso per 17 Ufficiali del Ruolo Tecnico, offrendo opportunità nelle specialità medicina, telematica e altre discipline

L’Arma dei Carabinieri ha dato il via alle procedure per la selezione e l’arruolamento di 17 Ufficiali del Ruolo Tecnico, offrendo opportunità nelle diverse specialità. Questo annuncio rappresenta un’opportunità significativa per coloro che ambiscono a una carriera professionale nel settore tecnico, all’interno di una delle istituzioni più rispettate e prestigiose del paese.

Le posizioni disponibili sono suddivise come segue:

  • 4 posti per la specialità in medicina
  • 1 posto per la specialità veterinaria
  • 2 posti per la specialità psicologia
  • 1 posto per la specialità investigazioni scientifiche – fisica
  • 3 posti per la specialità telematica
  • 2 posti per la specialità genio
  • 1 posto per la specialità amministrazione e commissariato

Inoltre, sono previsti 3 posti riservati a Carabinieri già in servizio nelle seguenti specialità:

  • 1 posto per la specialità investigazioni scientifiche – fisica
  • 1 posto per la specialità telematica
  • 1 posto per la specialità amministrazione e commissariato

Gli interessati possono presentare la propria domanda online attraverso il sito www.carabinieri.it, seguendo le istruzioni fornite nella sezione dedicata ai concorsi. È fondamentale rispettare il termine di scadenza, fissato al 27 marzo 2024.

Decidere di entrare a far parte dell’Arma dei Carabinieri significa abbracciare un insieme di valori profondi come l’onore, la lealtà e lo spirito di sacrificio. I candidati devono essere consapevoli del significato e dell’importanza di indossare l’uniforme e di aderire a un’organizzazione che si fonda sulla tradizione di servire il cittadino, promuovendo la legalità e difendendo i più deboli.

La peculiarità del ruolo tecnico risiede nella possibilità di mettere a disposizione le proprie competenze e conoscenze professionali per il bene dell’Istituzione e della collettività.

Il concorso è aperto a tutti i cittadini italiani in possesso di laurea magistrale nell’indirizzo di interesse, con un’età massima di 32 anni alla data di scadenza delle domande.

I vincitori del concorso saranno nominati Tenenti in servizio permanente nel ruolo tecnico dell’Arma dei Carabinieri e avranno l’opportunità di frequentare un corso della durata di un anno presso la prestigiosa Scuola Ufficiali Carabinieri. Questo corso sarà incentrato principalmente sullo studio di materie tecnico-professionali, preparando i nuovi ufficiali per le sfide e le responsabilità del loro ruolo.

In sintesi, il concorso per Ufficiali del Ruolo Tecnico rappresenta un’opportunità unica per coloro che desiderano mettere le proprie competenze al servizio di una delle istituzioni più importanti del paese, contribuendo alla sicurezza e al benessere della comunità.

Articoli correlati
Città Metropolitana di VeneziaMargheraSior Pare & miSlide-mainVenezia

Siora Mare e i libri

4 minuti di lettura
Ci sono coppie che sono per sempre. Siora Mare e i libri è decisamente una di queste. Ognuno ha le proprie passioni,…
Costume&SocietàPsicologia e DintorniSlide-main

Come superare la prova costume? Usiamo la mente

2 minuti di lettura
Per molti, l’estate non è solo sinonimo di spiaggia, relax e vacanze. Spesso, con l’arrivo della bella stagione, arriva anche la paura…
Rosso d'InvernoSlide-main

Er cameriere inesistente

4 minuti di lettura
Benvenuti nella sezione dedicata ai racconti del Concorso Letterario Nazionale “ROSSO D’INVERNO”, giunto quest’anno alla X edizione con il tema della “Leggerezza”, ispirato…