Home / Slide-main  / Aria di Natale a Conegliano

Aria di Natale a Conegliano

Ormai a Conegliano l'aria natalizia è diventata irresistibile: in tutte le strade del centro è tutto pronto per la cerimonia ufficiale di apertura del Natale.

Ormai a Conegliano l’aria natalizia è diventata irresistibile: in tutte le strade del centro è tutto pronto per la cerimonia ufficiale di apertura del Natale.

 

Anche per quest’anno associazioni, commercianti e amministrazione hanno lavorato fianco a fianco per regalare ai cittadini di Conegliano e non solo, un unico grande progetto natalizio. “È importante ricordare che non solo il centro storico, ma anche gli altri quartieri della città sono partecipi – afferma il sindaco Fabio Chies – Ogni anno cerchiamo di migliorarci e di allargare le zone coinvolte: questo è possibile grazie al sostanziale aiuto e collaborazione da parte degli organi di sicurezza e delle associazioni volontarie”.

 

Uno sforzo collettivo dunque, volto a rendere il Natale a Conegliano un evento davvero unico, con un incremento delle attività che ha soddisfatto tutte le parti in gioco. Tante le novità a caratterizzare l’edizione 2019, a partire dal coinvolgimento del “Biscione”: piazzale Fratelli Zoppas diventerò infatti l’area ufficialmente dedicata a bambini e famiglie. Proprio qui verrà allestita la casa di Babbo Natale e la sua slitta, per intrattenere e divertire i più piccoli.

 

Il valore aggiunto a quest’installazione inedita è dato dall’obiettivo benefico dell’iniziativa: i tronchi degli alberi acquistati per sostenere le aree colpite dalla tempesta Vaia del 2018 infatti rivivranno ancora una volta grazie a un progetto dello studio Andreani, che già l’anno scorso aveva realizzato un’opera solidale, in collaborazione con Vip Tende.

 

 

L’idea è stata quella di realizzare dei cuori di legno simbolo di resilienza: il ricavato della vendita dei seimila cuori solidali, grazie al coinvolgimento di Patrizia Loberto, presidente dell’associazione Conegliano in Cima, verrà interamente devoluto alla gente di Venezia che recentemente ha subito ingenti danni. “Ringrazio i volontari e i commercianti che ci hanno permesso di realizzare tutto questo – afferma Patrizia Loberto – anche in quest’occasione siamo stati in sintonia con l’amministrazione comunale e siamo molto orgogliosi dei risultati”.

 

In Viale Carducci la tradizione della ruota panoramica continuerà con successo per il terzo anno consecutivo, e anche questa volta si tramuterà nell’occhio luminoso della città, permettendo di dare uno sguardo dall’alto alla lunga schiera di casette di Natale che si snodano lungo tutta la via principale, passando anche per Corte delle Rose, il cui tema è il No Food, fino alla scalinata degli Alpini.

 

 

 

 

È qui, e più precisamente in piazza Cima che l’attrazione principale di Conegliano raccoglierà un gran numero di appassionati: la pista di pattinaggio sul ghiaccio è certamente meta di grandi e piccoli, attrezzata anche per i principianti, a coronare un clima da favola.

 

 

Non è ancora finito però il conto delle meraviglie: il giorno 7 dicembre alle ore 17 la città di Conegliano vedrà l’apertura ufficiale del periodo natalizio con un “evento nell’evento”: l’inaugurazione dei punti di interesse e l’accensione delle luminarie, che in un unico momento verranno accese per illuminare tutto il centro storico e oltre, fino al 2 gennaio 2020.

 

“Per l’amministrazione questa è stata una vera e propria sfida – assicura l’assessore Claudia Brugioni – dall’interazione con le aree periferiche fino alla coordinazione delle luminarie. Abbiamo voluto coinvolgere delle zone della città considerate critiche e ci siamo riusciti: il biscione accoglierà per tutto il mese famiglie e bambini in un percorso emozionale di luci e colori“.

 

Un evento strutturato e coinvolgente insomma quello del Natale 2019, che ha come obiettivo l’intrattenimento del più variegato numero e tipo di ospiti, in un mese natalizio che non ha lasciato nulla al caso e che anno dopo anno continua a superarsi.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni