Slide-mainTutela Consumatori

Aria condizionata, il salasso è servito. Il vademecum di Adico per risparmiare

2 minuti di lettura

Secondo Adico, pronta una batosta da 290 euro per oltre un terzo delle famiglie mestrine, che si tradurrà in152 euro in più dell’estate 2021.

Facciamo finta che a Mestre ci attenda un’estate con le stesse temperature dello scorso anno, considerando giugno, luglio e agosto. 48 giorni di caldo da aria condizionata, oltre 25 gradi e tanta umidità (fonte: meteo.it). Bene, se nel 2021 una famiglia mestrina aveva speso circa 138 euro utilizzando per otto ore due monosplit inverter modello 35 (12.000 btu, i più diffusi), quest’anno per i 48 giorni presi in esame ne spenderà 152 in più, ovvero 290 euro.

Il motivo, ovviamente, è legato al caro-bollette che imperversa dalla fine dello scorso anno e che ha conosciuto il suo picco nel primo trimestre del 2022. La batosta è purtroppo scontata anche perché non ci sono segnali che indichino un abbassamento dei costi energetici nel breve periodo, se non di qualche ininfluente centesimo. E così il condizionatore… condizionerà il bilancio di oltre un terzo delle famiglie mestrine, quelle che possiedono appunto gli split per rinfrescare l’abitazione (fonte: l’Idealista.it). D’altra parte il costo dell’elettricità è più che raddoppiato, passando in media dagli 0,20 euro del 2021 agli attuali 0,42 euro al chilowatt/ora (+110%) e così per avere un po’ di refrigerio in casa bisognerà fare qualche sacrificio economico in più di prima.

“Purtroppo il caro energia si farà sentire anche nei prossimi mesi – commenta Carlo Garofolini, presidente dell’Adico -. Certo, l’impatto più consistente sul portafoglio delle famiglie è legato al gas più che all’elettricità. Ma d’estate, proprio a causa del condizionatore, è la bolletta della luce quella che fa davvero paura. Di sicuro tutto ciò produrrà comportamenti virtuosi, dato che il risparmio lo si ottiene riducendo l’utilizzo del condizionatore e tale riduzione abbassa anche le emissioni di particolato nell’aria. Ci auguriamo che il rincaro serva almeno per limitare l’utilizzo dell’aria condizionata nei supermercati e nei centri commerciali che d’estate propongono temperature siberiane con conseguenze negative sull’ambiente e anche sulla salute dei clienti”.

Per contenere il salasso da aria condizionata, ecco alcune utili regole da seguire.  

  1. Raffreddare solo le stanze in cui si sosta.
  2. Utilizzare un ventilatore da soffitto che aumenta il refrigerio e permette di utilizzare meno il condizionatore.
  3. Impostare la temperatura in modo corretto (22 gradi la temperatura ideale). Ricordiamoci che le bollette aumenta dell’8% per ogni grado in meno.
  4. Scegliere un condizionatore di dimensioni adeguate ai locali da raffreddare e collocarlo nel posto più adeguato (a questo proposito sarà di grande aiuto il tecnico installatore).
  5. Fondamentale procedere con le manutenzioni periodiche e, in particolare, con la pulizia dell’impianto prima di iniziare l’utilizzo estivo.
  6. Se si acquista un condizionatore, meglio puntare sulla tecnologia inverter.
  7. Creare nell’ambiente da raffreddare l’isolamento più efficiente possibile.
Articoli correlati
AttualitàLa terza paginaSlide-main

Anniversario della tragedia mineraria di Marcinelle. Presidente Zaia: "Memoria e onore ai figli di un Veneto che conosce il sacrificio"

1 minuti di lettura
“Quando parliamo di Marcinelle non possiamo dimenticare che i minatori in Belgio erano manodopera inviata in cambio di quintali di carbone per…
Slide-mainSostenibilità

ItaliaRimborso fa un importante passo avanti a favore della sostenibilità ambientale

2 minuti di lettura
Lo sviluppo digitale, in chiave sostenibile, al servizio del passeggero che ha subito un volo cancellato o un volo in ritardo. Questa…
Slide-mainSpettacolo

Checco Zalone a Conegliano (TV): la sua comicità alla Zoppas Arena

1 minuti di lettura
#kt-adv-heading_cd4a05-19, #kt-adv-heading_cd4a05-19 .wp-block-kadence-advancedheading, .wp-block-kadence-advancedheading.kt-adv-heading_cd4a05-19[data-kb-block="kb-adv-heading_cd4a05-19"], .kadence-advanced-heading-wrapper .kt-adv-heading_cd4a05-19[data-kb-block="kb-adv-heading_cd4a05-19"]{text-align:center;color:#f84203;} Undici anni dopo il Resto Umile World Tour  e dopo aver battuto tutti i record della storia del cinema italiano, il comico pugliese torna…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!