Mogliano

Area Ex Macevi anche il parroco del Duomo contro il supermercato

1 minuti di lettura

La presenza di un grande supermercato vicino al Duomo di Santa Maria Assunta ed all’antica Abazia non piace al Parroco del Duomo, Don Samuele Facci.

Don Facci ha espresso per iscritto le sue riserve, direttamente all’Amministrazione comunale, sul piano di recupero dell’ex area Macevi dove dovrebbe sorgere il ipermercato Cadoro.

La mega struttura, 2.500 metri quadri 18 mila metri cubi 4 metri d’altezza, dovrebbe sorgere tra la casa del campanaro ed il Camposanto e, secondo il Parroco, impatterebbe in modo negativo sui monumenti storici del centro.

Dopo le rimostranze di Don Facci il Comune sembra voglia girare la questione alla Sovraintendenza che dirà la sua sulla salvaguardia di un monumento come l’Abazia che ha più di mille anni di vita.

Articoli correlati
LavoroMogliano

Mogliano. Nuove possibilità di lavoro per i giovani come Assistente bagnanti mare

1 minuti di lettura
Il Comune di Mogliano Veneto in collaborazione con FISA TREVISO (Federazione Italiana Salvamento Acquatico) propone ai ragazzi, a partire dai 16 anni,…
AmbienteMarconMargheraMestreMoglianoSlide-mainVenezia

Qualità dell'aria: fino al 2 dicembre "si respira"

1 minuti di lettura
ARPAV ha comunicato che da ieri mercoledì 30 novembre e almeno fino a venerdì 2 dicembre, secondo quanto stabilito dall’Accordo padano, il livello di allerta sarà…
MoglianoSlide-main

Auguri a Vanda Simonetto, ultracentenaria di Mogliano Veneto

1 minuti di lettura
Vanda Simonetto ha soffiato questo pomeriggio su 105 candeline. A festeggiare questo traguardo, il Vicesindaco Giorgio Copparoni e l’Assessore al Sociale Giuliana…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio