Home / Cultura  / Anteprima CartaCarbone Festival 2019 con Omar Galliani e Fulvio Wetzl

Anteprima CartaCarbone Festival 2019 con Omar Galliani e Fulvio Wetzl

Treviso, Lunedì 30 settembre 2019 | Il taglio del nastro della sesta edizione di CartaCarbone Festival Letterario “Autobiografia e dintorni” è fissato per il 10 Ottobre, ma giovedì 3 Ottobre sarà già Festival: CartaCarbone 2019 apre al

Treviso, Lunedì 30 settembre 2019 | Il taglio del nastro della sesta edizione di CartaCarbone Festival Letterario “Autobiografia e dintorni” è fissato per il 10 Ottobre, ma giovedì 3 Ottobre sarà già Festival: CartaCarbone 2019 apre al Museo Bailo di Treviso con l’inaugurazione della mostra del disegnatore italiano e artista internazionale Omar Galliani, a cui il regista Fulvio Wetzl ha dedicato un lungometraggio che sarà proiettato, la sera stessa dell’anteprima, al Cinema Edera di Treviso, in collaborazione con SoleLuna Film Festival. Perché non solo letteratura narrativa e poesia, ma l’autobiografia tutta nelle sue molteplici forme espressive del racconto di sé, è protagonista a CartaCarbone.

 

Alle 17:30, al Museo Bailo, l’inaugurazione della personale “Omar Galliani. Carte d’Oriente” sarà affidata all’Assessore alla Cultura del Comune di Treviso Lavinia Colonna Preti e al curatore della mostra Giorgio Russi, alla presenza dell’artista Galliani e del critico d’arte Carlo Sala.

Snodandosi lungo un suggestivo racconto autobiografico, la mostra ricostruisce il rapporto tra Galliani e l’Oriente attraverso la raccolta di una serie di opere su carta tratte da quaderni di viaggio, realizzate negli anni Duemila nel corso di ripetuti soggiorni in Cina, Corea, India e Vietnam. Disegni a matita, a carboncino e a inchiostro su carte di manifattura orientale, alcune delle quali particolarmente preziose, narrano le atmosfere, gli incontri e il fascino delle esperienze vissute dall’artista. L’esposizione rimarrà aperta al pubblico fino al 3 Novembre 2019 – da martedì a domenica, orario 10-18, ingresso € 3,00.

 

La serata di CartaCarbone proseguirà al Cinema Edera, dove, alle 20:30, in collaborazione con SoleLuna Film Festival, verrà proiettato “A matita? Omar Galliani” del regista Fulvio Wetzl, lungometraggio che racconta la vita, la carriera pittorica e il rapporto con l’arte del Maestro Galliani. La proiezione vedrà la presenza in sala del regista Wetzl, e di Omar Galliani, Giorgio Russi e Carlo Sala. Ingresso a pagamento, costo € 8,00.

 

E fino al 3 Novembre, nello storico locale Piola di Treviso, saranno esposte le illustrazioni di Enrico Colussi, che hanno ispirato la grafica e la comunicazione di questa sesta edizione del Festival. “Quotidie: Un disegno al giorno”, è un progetto senza committente, iniziato nel 2009, con cui il reporter e illustratore trevigiano racconta quotidianamente un volto immaginario attraverso un disegno, con tecnica mista a china e pastelli.

 

Dopo l’anteprima del 3 Ottobre, il taglio ufficiale del nastro della sesta edizione è atteso per le 17:30 di Giovedì 10 a Palazzo Rinaldi, alla presenza delle istituzioni, dello staff, degli sponsor e dei partner di CartaCarbone, a cui seguirà il primo evento in programma, dedicato al sorriso di Primo Levi.

 

Il programma completo dell’edizione 2019 è online scaricabile e consultabile, giorno per giorno, su www.cartacarbonefestival.it, e nelle brochure distribuite in città e in provincia. Tutti gli eventi sono a ingresso libero con offerta responsabile – con esclusione della proiezione al Cinema Edera e la mostra al Museo Bailo – e senza necessità di prenotazione – tranne alcuni itinerari e laboratori (maggiori info sul sito). Per tutti gli aggiornamenti in tempo reale, consultare il sito e i social ufficiali di CartaCarbone Festival, oppure l’Infopoint CartaCarbone presso la Loggia dei Cavalieri – attivo dal 10 al 13 Ottobre 2019.

 

Gli ospiti di Giovedì 3 Ottobre | info e bio su: www.cartacarbonefestival.it/gliospiti-2019

 

 

Il Festival in cifre | CartaCarbone Festival Letterario “Autobiografia & dintorni”, organizzato dall’Associazione Culturale Nina Vola di Treviso, ad oggi è l’unico festival di letteratura autobiografica in Italia. Patrocinato da Comune di Treviso, Provincia di Treviso, Regione Veneto, RetEventi Cultura Veneto, Camera di Commercio di Treviso-Belluno, Archivio Diaristico Nazionale, con il sostegno di Vi.V.O. Agricola | Vigna Dogarina Main Sponsor, e altri privati – fin dalla prima edizione, nel 2014 – si è fatto conoscere oltre i confini della Marca Trevigiana, con una eccezionale partecipazione di pubblico, proveniente da tutta Italia. Giunto alla sesta edizione – con uno staff di 30 persone, il supporto di oltre 100 volontari, più di 70 eventi e oltre 140 ospiti, italiani e stranieri, protagonisti di incontri, laboratori, mostre, concerti e spettacoli, di narrativa e poesia – dal 10 al 13 e nel dopofestival del 26 Ottobre 2019, riempirà di “autobiografia & dintorni” le piazze e i palazzi di Treviso.

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni