Slide-mainVenezia

Anche oggi acqua alta a 160 centimetri. La città sta soffrendo, ma reagisce

1 minuti di lettura

Per oggi 17 novembre è prevista una marea a 160 centimetri sul medio mare alle 12,30. Oggi sono state annullate in Basilica di San Marco le funzioni delle 10,30 e delle 12. Variazioni degli orari delle funzioni anche nelle altre chiese del centro storico

 

Ingentissimi i danni subiti da privati cittadini, da esercizi commerciali e dal patrimonio artistico della città. In particolare danni gravissimi ha subito l’Archivio Storico del Conservatorio Benedetto Marcello.

 

Sono spariti sotto l’ acqua spartiti e documenti di importanta storica eccezionale tra cui partiture di Benedetto Marcello e di Vivaldi. Cinquanta giovani stanno facendo il possibile per salvare i manoscritti.

 

Danni ancora da calcolare alle strutture  ed ai mosaici della Basilica  Danni gravissimi in tutte le isole della laguna. Murano Burano e Pellestrina sono allo stremo.

 

Prosegue l’attività dei vigili del fuoco per l’emergenza acqua alta a Venezia. Alle 8, di questa mattina, già eseguiti oltre 730 interventi dall’inizio dell’emergenza dal 12 novembre.

 

Il dispositivo di soccorso dei vigili del fuoco odierno è stato rinforzato su tutto il territorio provinciale per eventuali criticità, che si potrebbero presentarsi per le avverse condizioni meteorologiche e per il picco di acqua alta previsto in tarda mattina.

Articoli correlati
Slide-mainSociale

Carlo Acutis primo santo «millennial» il futuro patrono di internet

1 minuti di lettura
Carlo Accutis sarà il primo santo dei millennials e della Rete Giovedì 23 maggio 2024 la Congregazione dei Santi ha annunciato i…
Marca TrevigianaSlide-mainSociale

"Volto in 3D": progetto per i genitori ipovedenti

2 minuti di lettura
L’ecografia ostetrica ha raggiunto nuovi traguardi tecnologici, offrendo esperienze sensoriali uniche ai genitori ipovedenti CONEGLIANO – Parte essenziale nel monitoraggio della gravidanza…
IntervisteSlide-mainSPECIALE ELEZIONI 2024Video

L'imprenditrice Silvia Bolla e la sfida europea

1 minuti di lettura
Il “bene comune” tra competenze e capacità di innovazione è quanto promuove Silvia Bolla, candidata alle elezioni europee del prossimo 8-9 giugno…