AmbienteArteSlide-mainVenezia

Ambiente, inaugurata al Museo Storico Navale della Marina Militare la mostra “Clean Water”

1 minuti di lettura

Ripulire il fondale della laguna dai rifiuti che la inquinano, e utilizzare il materiale recuperato per creare un’installazione artistica aperta al pubblico. E’ questo il senso del progetto “Clean Water” e della relativa mostra che è stata inaugurata questa mattina al Museo Storico Navale della Marina Militare, a Venezia. Presente all’evento, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, l’assessore alla Sicurezza.

Voluto dall’artista visuale Marco Nereo Rotelli e prodotto da Art Project e Ever in Art, in collaborazione con l’Associazione Gondolieri Sommozzatori Volontari di Venezia, “Clean Water” ha come base concettuale l’idea della metamorfosi, del riciclo e della possibilità che ha l’arte di cambiare il destino delle cose.

A raccogliere il materiale di scarto è stato proprio un gruppo di sommozzatori volontari, che stamattina si sono mossi dal Bacino di San Marco per arrivare al Monumento alla Partigiana, davanti ai Giardini della Biennale, dove hanno messo in atto la propria performance ambientale. Ad accompagnarli, un corteo di gondole con issate bandiere riportanti la scritta “Clean Water: please”.

Una gondola con i reperti recuperati in mare (principalmente vecchi pneumatici), dipinti da Rotelli con pigmenti di colore blu oltremare, è stata poi esposta nella sala centrale del Museo. Ma la mostra coinvolge anche altre due sale. La seconda ospiterà un’installazione visivo-sonora dal titolo “Dopo il diluvio”, realizzata da Rotelli in collaborazione con il musicista Alessio Bertallot, che sottende l’idea dell’emersione alla vita pura.

Nella terza sala, per la quale Rotelli ha invece coinvolto il fotografo gondoliere Ettore Belgrado, saranno invece esposte quattro foto di grande formato, sulle quali l’artista disegnerà parole dedicate al mare.

La mostra “Clean Water” sarà aperta al pubblico da oggi e fino al 23 maggio, e potrà essere visitata a ingresso gratuito senza prenotazione tutti i giorni, eccetto il martedì, dalle 11 alle 17.

Articoli correlati
Slide-mainSport

Asia D’Amato scrive la storia: è la nuova campionessa d’Europa all-round

1 minuti di lettura
Ginnastica artistica. Asia D’Amato come Vanessa Ferrari, 15 anni dopo. Era dal 2007 che un’italiana non vinceva la medaglia d’oro agli Europei…
Slide-mainSport

Italia prima nel medagliere. La staffetta 4x200 sl è argento

1 minuti di lettura
“Spinti dal pubblico di Roma ma spinti anche tra di noi”: la staffetta azzurra 4×200 stile libero è argento. Il romano Lorenzo…
Slide-mainSport

400 misti: Razzetti oro. Il vicentino Matteazzi bronzo

1 minuti di lettura
Non importa se vi piaccia il nuoto o no, quando un azzurro scende in vasca l’adrenalina sale. Per chi ama lo sport,…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!