Mogliano

Alloggi ERP, al via interventi di recupero e razionalizzazione

2 minuti di lettura

Con un contributo di 160 mila euro dalla Regione. I lavori nel 2018

Per quattro immobili di edilizia ERP, edilizia residenziale pubblica, ovvero le case popolari, in comune di Mogliano Veneto presto al via lavori di recupero e razionalizzazione, finanziati da un contributo di 160 mila euro che il Comune ha ottenuto dalla Regione. Le quattro unità abitative sono quelle di Via Trento, Via Vanzo e Via Selve.

 

“E’ sempre alta la nostra attenzione per la situazione abitativa a Mogliano, sia che si tratti di trovare sbocchi all’emergenza, sia per garantire situazioni adeguate per chi in emergenza non è. Se le risorse non sono sufficienti se ne cercano di disponibili come in questo caso. Sulla casa abbiamo varato l’Osservatorio, avviato con la Fondazione La Casa e l’Università di Padova il Progetto Ciao, rinnovato la convenzione per i contratti di affitto a canone concordato, con un ruolo forte del Comune a garanzia del rispetto dei patti e agevolazioni sulle aliquote casa per i proprietari che affittano. Una rete con tutti i soggetti che si occupano di casa e che possono contribuire nei diversi ruoli a trovare soluzioni concrete”, ha commentato il Sindaco Carola Arena.

 

Negli alloggi di Via Trento, l’intervento consisterà nella ristrutturazione impiantistica ed edile, cappotto esterno per aumentare l’isolamento termico, rifacimento impianto elettrico, realizzazione impianto di riscaldamento e produzione di acqua calda compresa la caldaia a condensazione, sostituzione scuri e portoncini d’ingresso, rifacimento servizi igienici compreso il ricollegamento alla rete di scarico, risanamento degli intonaci, tinteggiatura pareti interne. L’importo complessivo è di € 80 mila euro.

 

Nell’alloggio di Via Vanzo si provvederà alla sostituzione del generatore di calore con nuova caldaia a condensazione, all’adeguamento dell’impianto elettrico, alla sostituzione dei serramenti in vetro singolo con altri in pvc e vetro camera, alla sostituzione delle porte interne e alla tinteggiatura delle pareti. L’importo complessivo dell’intervento è di 30 mila euro.

 

Infine, negli alloggi di Via Selve sarà realizzato il cappotto esterno per aumentare l’isolamento termico, e sono inoltre previsti lavori di rifacimento dell’impianto elettrico, di realizzazione dell’impianto di riscaldamento e di produzione di acqua calda compresa la caldaia a condensazione, di sostituzione dei serramenti a vetro singolo con altri in PVC e vetro camera, di sostituzione degli scuri, di rifacimento dei servizi igienici compreso il ricollegamento alla rete di scarico, di risanamento degli intonaci e tinteggiatura delle pareti interne. L’importo complessivo dell’intervento è di 50 mila euro. I lavori saranno realizzati nel 2018.

Articoli correlati
MoglianoSlide-mainViabilità

Mogliano, Davide Bortolato celebra insieme ai cittadini la fine dei lavori in via Roma e in via Gorizia

2 minuti di lettura
Prosegue l’impegno dell’Amministrazione Comunale di Mogliano Veneto nella messa in sicurezza della viabilità cittadina. Questa mattina in Via Roma l’Amministrazione Comunale ha…
AttualitàMoglianoSlide-main

Marta Novello: la tragedia e quel profondo senso di ingiustizia

2 minuti di lettura
Processo da rifare per l’aggressore di Marta Novello. È piombata nei quotidiani, con il fragore che tanto piace ai lettori, la notizia:…
MoglianoSlide-main

Importanti novità per il quartiere di Marocco di Mogliano Veneto

2 minuti di lettura
Durante l’assemblea pubblica tenutasi ieri sera, giovedì 1° dicembre, presso il Quartiere di Marocco di Mogliano Veneto, il Sindaco Davide Bortolato ha…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio