Mogliano VenetoSlide-mainSport

Ai domiciliari Marco Gaiba, presidente della squadra di calcio moglianese

1 minuti di lettura

La maxi operazione contro l’ndrangheta ha colpito anche una delle persone più conosciute di Mogliano.
 
I Carabinieri del ROS, che conducono l’operazione, hanno posto agli arresti domiciliari Marco Gaiba, 55 anni, Presidente della squadra di calcio Union Pro di Mogliano.
 
Sono ben 169 le persone arrestate in diverse regioni italiane ed anche in Germania.
 
Ambienti vicini a Gaiba ritengono che il suo coinvolgimento dipenda da un accordo commerciale fatto poco tempo fa con un personaggio del sud e risultato tra quelli interessati dalle indagini dei Carabinieri.
 
In città alla notizia lo stupore è al massimo perché la correttezza di Gaiba è nota a tutti e si fa largo in molti la convinzione che il Presidente della Union Pro sarà presto prosciolto da ogni addebito.

Articoli correlati
ArteCulturaLe eccellenzeSlide-mainVenezia

Quarta edizione della Biennale del Merletto

2 minuti di lettura
A Burano è iniziata la quarta edizione della Biennale del Merletto. In programma da luglio “I venerdì del merletto” con dimostrazioni di…
AttualitàIntervisteMogliano VenetoNewsSlide-mainVideo

La missione di Denny, salvare vite

1 minuti di lettura
Denny Castiglione, mister preferenze alle elezioni comunali di Mogliano, e il suo impegno nei teatri problematici del mondo Mogliano Veneto (TV) –…
AttualitàSlide-mainTrevisoTutela del Cittadino

Connessioni di Rete contro la violenza

2 minuti di lettura
Si chiama “Connessioni di Rete” l’ultima iniziativa, in ordine di tempo, promossa dal Tavolo Interistituzionale per il Contrasto alla Violenza sulle Donne…