Home / Slide-main  / Acqua alta eccezionale: da oggi musei riaperti, domani le scuole

Acqua alta eccezionale: da oggi musei riaperti, domani le scuole

L'acqua alta eccezionale che ieri, lunedì 29 ottobre, ha interessato Venezia non ha intaccato il patrimonio della Fondazione Musei Civici. Lo dichiara la presidente della fondazione Maria Cristina Gribaudi: "Domenica, a fronte del peggiorare delle

L’acqua alta eccezionale che ieri, lunedì 29 ottobre, ha interessato Venezia non ha intaccato il patrimonio della Fondazione Musei Civici. Lo dichiara la presidente della fondazione Maria Cristina Gribaudi: “Domenica, a fronte del peggiorare delle previsioni, abbiamo attivato la procedura di emergenza per la messa in sicurezza delle opere, dei libri e dei beni strumentali delle diverse sedi museali – spiega – In particolare al Fortuny erano dislocate, pronte per essere spedite, le casse per la restituzione ai prestatori dei quadri della mostra appena conclusa Una collezione italiana“.

 

“Da questa mattina presto, grazie al lavoro delle squadre addette – prosegue la presidente Gribaudi -, sono state effettuate le pulizie di fondo di tutti i palazzi per permetterne la regolare riapertura al pubblico. L’unica criticità a Ca’ Pesaro, dove il forte vento della notte scorsa ha fatto cadere alcune tegole nel chiostro. Grazie all’intervento degli operatori del settore Lavori Pubblici del Comune, l’area è stata messa in sicurezza così da consentire la fruizione del museo. Voglio ringraziare il sindaco Luigi Brugnaro per il supporto che ci ha garantito – conclude Gribaudi -, tutti coloro che con il proprio impegno hanno consentito di tutelare il patrimonio storico-artistico, i lavoratori della Fondazione e il personale che opera nei musei per garantire i servizi al pubblico, tutti comunque presenti. È stato un lavoro di squadra per riconsegnare prontamente oggi a Venezia i suoi musei”.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni