FoodSlide-mainVenezia

A Jesolo le Griglie Roventi in abito da sera

2 minuti di lettura

Sabato 24 luglio ore 20:45 in piazza Torino a Jesolo (e in diretta TV)

Ultimi ritocchi all’abito da sera e ancora qualche bbq in giardino per controllare i tempi di cottura: è quasi tutto pronto per la nuova edizione di Griglie Roventi, che torna ad animare l’estate di Jesolo. Sabato 24 luglio alle 20:45 in piazza Torino, 50 coppie di cuochi non professionisti si sfideranno per il titolo di re del barbecue.

Riceveranno un kit uguale per tutti, composto da barbecue Weber, vino e birra, ma soprattutto la carne: 700-900 gr di coscette di pollo, 500 gr di salsicce e 500 di costicine di maiale. Dovranno sbizzarrirsi con salse, contorni ecc… per colpire la giuria, guidata da Alessandro Silvestri e composta da chef e operatori del settore, che voterà gusto del piatto, cottura della carne e impiattamento. Le postazioni disponibili sono state assegnate in pochi minuti dall’apertura delle iscrizioni (anche quest’anno parte della quota raccolta andrà alla Lilt) tanta era la voglia degli appassionati di sfidarsi di persona, dopo un anno di digital edition. In palio, Kit carne Maxì, birra Forst e vini Ornella Bellia, oltre al barbecue, che tutti i partecipanti dopo aver cucinato potranno portarsi a casa.

Fin qui la gara.

Ma Griglie Roventi è soprattutto una grande festa per il pubblico che assisterà in piazza Torino o, per la prima volta, anche da casa: la manifestazione sarà trasmessa in diretta anche sugli schermi di Telenuovo. Musica, spettacolo e risate sono assicurate dagli speaker di Radio Company, Daniele Belli, Michela J e Dj Nick. I concorrenti promettono di agghindarsi a tono per interpretare nel modo più coreografico possibile il dress code della serata: dopo la Carnival e la Pink, sarà la volta della “Gala Edition”.   

Creatività e allegria sono da sempre le due parole magiche di Griglie Roventi: dall’anguria alle mele, dalla yuca fino agli insetti, in questi anni si è grigliato davvero di tutto, accompagnando la carne a salse elaborate, come la marmellata di cipolla bianca alla sambuca, o studiando persino il cocktail più adatto alla serata, come il gin tonic al rabarbaro e zenzero. La sfida è all’ultima costina, ma sempre con la giusta voglia di ridere e di prendersi in giro.  E con questo spirito parteciperanno alla gara da grigliatori anche i Los Massadores.

Gli organizzatori hanno predisposto tutto per garantire questo divertimento nella massima sicurezza: i partecipanti dovranno essere muniti di green pass o potranno effettuare il tampone in loco, e dovranno obbligatoriamente rispettare distanze e tenere le mascherine. Sarà allestita anche una sezione di posti a sedere per il pubblico, per evitare assembramenti attorno all’arena di gara. Dalle 17 inoltre in piazza Torino sarà presente l’ambulatorio mobile dell’Ulss 4, dove tutti potranno effettuare gratuitamente e senza prenotazione il tampone rapido. Per una serata di divertimento senza pensieri.

Informazioni su www.griglieroventi.com

Articoli correlati
#instacultCulturaSlide-main

I trolley dorati

1 minuti di lettura
Altro che valige di cartone e viaggi all’infinito in cerca di fortuna e lavoro, qui si parla di milioni di euro e…
RegioneSlide-mainSport

Complimenti di Zaia per l'oro nell'inseguimento a squadre di ciclismo

1 minuti di lettura
TOKIO. ORO ITALIA NELL’INSEGUIMENTO A SQUADRE DI CICLISMO. I COMPLIMENTI DI ZAIA, “ORA CHIAMIAMOLI FRECCIAZZURRA. UN MARE DI EMOZIONI IN POCHI SECONDI….
Slide-mainVenezia

Centri estivi: gli assessori Venturini e Besio in visita a “La Bottega dei Sogni” a Favaro

1 minuti di lettura
Centri estivi: gli assessori Venturini e Besio in visita a “La Bottega dei Sogni” a Favaro   Continuano i sopralluoghi nei Centri…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!