MestreSlide-mainVenezia

A Forte Marghera nasce UgualeLand, un nuovo parco giochi inclusivo e accessibile a tutti

2 minuti di lettura
Tanti nuovi giochi per offrire ai bambini possibilità diverse di divertimento e interazione a seconda delle abilità: aprirà ufficialmente al pubblico sabato 16 ottobre, alle ore 15, UgualeLand il parco giochi inclusivo di Forte Marghera. Il progetto, ideato dall’associazione di volontariato “Uguale”, realizzato in collaborazione con il Comune di Venezia, è stato presentato questa mattina alla presenza del sindaco di Venezia Luigi Brugnaro e del presidente dell’associazione Uguale Fabio Caramel. Presenti inoltre gli assessori alle Politiche educative, Laura Besio, e alla Coesione sociale, Simone Venturini, insieme al presidente della Municipalità di Marghera, Teodoro Marolo, a consiglieri comunali e di Municipalità e ai vertici della Fondazione Forte Marghera. “E’ un sogno che si realizza – ha spiegato Fabio Caramel – il più importante in cinque anni di attività con la nostra associazione. Dopo aver finanziato tante realtà che operano con bambini con disabilità e aver visto quanto importante fosse la componente del gioco per l’integrazione dei piccoli, abbiamo deciso di realizzare questo parco giochi e donarlo alla Città di Venezia, scegliendo la sede di Forte Marghera”. “Il valore storico di questo luogo – hanno spiegato i rappresentanti dell’Associazione – , la recente riqualificazione, la facile accessibilità con i mezzi pubblici, il parcheggio con stalli per persone disabili, i servizi igienici accessibili, il viale d’ingresso e i vialetti asfaltati percorribili da tutti, i punti di ristoro e il contesto naturalistico hanno reso l’area di Forte Marghera il luogo ideale dove progettare UgualeLand”. I giochi presenti all’interno del parco e la pavimentazione antitrauma sono stati realizzati, d’intesa con la Soprintendenza, con materiali e colori che s’inseriscono nel contesto storico, culturale e ambientale del Forte: ci sono il castello multifunzione, l’altalena a cesto, la giostra a rotazione, i giochi a molla, i tubi parlanti, che oltre a favorire il contatto e la comunicazione, permetteranno una fruizione universale e condivisa. La realizzazione di questo nuovo parco è costata 63.000 euro ed stata finanziata grazie ai fondi raccolti negli ultimi tre anni attraverso eventi ed iniziative benefiche, grazie al contributo del Fondo di solidarietà del sindaco Luigi Brugnaro e al contributo di numerose aziende che hanno voluto sostenere il progetto. Nel ringraziare l’associazione Uguale per l’impegno e la dedizione, il primo cittadino ha auspicato che il progetto possa costituire un esempio per altre realtà. “Il ruolo delle Istituzioni è quello di agevolare progetti utili per la collettività, sostenendo il privato che sia disposto a realizzarli. Voglio inoltre esprimere riconoscenza – ha dichiaro Brugnaro – a quelle imprese che hanno contribuito al raggiungimento di questo traguardo. Sostenere economicamente progetti di pubblica utilità non è un atto dovuto, è una scelta, di cui dobbiamo essere grati”. Il pensiero del sindaco è andato anche alle famiglie con bambini con disabilità, per le quali – ha sottolineato – è stato pensato questo nuovo spazio: “Un progetto concreto di integrazione”. Durante la presentazione è stata inoltre ribadita l’intenzione dell’Amministrazione comunale di estendere l’apertura di Forte Marghera anche il lunedì: “La funzionalità di un luogo – ha spiegato il sindaco – dipende dalla sua sicurezza e dalla pulizia. Questo è l’obiettivo che abbiamo perseguito e che ha fatto di Forte Marghera un polo di attrazione per tanti giovani e famiglie”.   Il programma della giornata inaugurale, sabato 16 ottobre: UGUALELAND verrà aperto sabato con animazione per bambini, musica ed esibizioni: Mattino
11.00 Presentazione con partner e associazioni
12.30 Esibizione del Coro Anton
12.45 Pranzo UgualeLand Pomeriggio
14.30 Stuntman show con motocarrozzina da parte di Mattia Cattapan, ideatore di Crossabili
14.45 “Flash mob” della scuola di ginnastica LAB VCE e della Scuola Pattinaggio Marccon
15.00 Apertura ufficiale di UGUALELAND con discorso del presidente dell’Associazione UGUALE Sera
18.30 Dj set di Federico Fava
20.00 Dj set di 25Room (bassista dei Patois Brothers)
21.30 Presentazione serale di UgualeLand
22.00 Live acustico di Giorgio Gozzo (dei Rumatera)
23.30 Deejay set di chiusura di Daxlemmy
Articoli correlati
CasierSlide-main

Casier. In RSA il saluto del Sindaco Carraretto e la benedizione di Padre Adriano Farvin

1 minuti di lettura
A Casa Mia Casier presenti alla funzione anche l’assessore Leonella Mestriner e l’assistente sociale Patrizia Gottardi E’ stata una mattina importante per…
MestreSlide-mainVenezia

A Mestre 10. edizione del Forum nazionale “La Polizia locale e l’educazione stradale”

1 minuti di lettura
Insegnare ai più giovani le regole della circolazione ma anche educarli alla legalità: con questo obiettivo da anni il Corpo della Polizia…
MestreSlide-mainVenezia

Settimana Europea dell'Energia Sostenibile

3 minuti di lettura
La Settimana europea dell’energia sostenibile si terrà da lunedì 25 a venerdì 29 ottobre. Le prime tre giornate di convegni saranno allo…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!