RegioneSlide-main

Pesca e Agricoltura. Baldin (M5S): «130 milioni di euro di finanziamenti con il Fondo di garanzia. Veneto prima regione d’Italia»

1 minuti di lettura

Pesca e Agricoltura. Baldin (M5S): «130 milioni di euro di finanziamenti con il Fondo di garanzia. Veneto prima regione d’Italia»

«L’impegno del governo a sostegno della filiera dell’agroalimentare prosegue con i nuovi incentivi per le imprese agricole e della pesca, tramite l’Ismea e il Fondo di garanzia di Mediocredito centrale. Gli operatori della nostra regione sono quelli che attualmente stanno sfruttando di più e meglio questo strumento, con 130 milioni di euro di finanziamenti per le imprese agricole e della pesca attivati con il fondo di garanzia in Veneto. È una buona notizia che va a sommarsi alle altre misure straordinarie del governo Conte, dedicate al comparto ittico, quali l’indennità di 950 euro, il finanziamento da 20 milioni di euro al Fondo per le imprese della pesca e dell’acquacoltura, l’esonero straordinario dai contributi previdenziali e assistenziali per l’anno 2020». Così la consigliera regionale Erika Baldin (Movimento 5 Stelle), commentando le recenti dichiarazioni del Sottosegretario alle Politiche Agricole, Giuseppe L’Abbate.

«Il Sottosegretario – afferma Baldin – ha recentemente risposto ad un question time proprio su questo tema in Commissione Agricoltura alla Camera, spiegando che, a livello nazionale, gli interventi normativi dedicati ad incentivare i finanziamenti per le imprese agricole e della pesca sia attraverso Ismea, l’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare del Mipaaf, sia attraverso l’attivazione dell’accesso diretto al Fondo di garanzia di Mediocredito centrale, sommati, superano 1,7 miliardi di euro di impieghi garantiti».

«Il Veneto è al momento la prima regione per impieghi totali, ha specificato il Sottosegretario, con quasi 130 milioni di euro frutto di 605 operazioni di cui per il 96% relativi a finanziamenti più strutturati, pari a 124,3 milioni di euro. Appena 5,7 milioni per operazioni relative ai 30mila euro, segno che vi è necessità per le imprese di riprogrammare il futuro attraverso investimenti consistenti», conclude la consigliera regionale.

Erika Baldin (M5S), consigliera regionale del Veneto

Articoli correlati
La terza paginaSlide-main

Realtà virtuale, realtà aumentata e Sport

4 minuti di lettura
Di Enrica Cataldo, Socio AIRD con la collaborazione dell’atleta Antonio Giulio Bonaccorso La realtà aumentata, che fa già parte della vita di…
RegioneSlide-main

Regione. Apicoltura, quasi 600mila euro a sostegno del settore

1 minuti di lettura
APICOLTURA. QUASI 600MILA EURO A SOSTEGNO DEL SETTORE. ASSESSORE REGIONALE, “UN AIUTO AGLI AGRICOLTORI PER SOSTENERE LA PRODUZIONE DI MIELE VENETO DI…
MestreSlide-mainVenezia

Venezia. Adeguamento impianti e realizzazione nuovi campi calcio di due società sportive

1 minuti di lettura
Via libera dalla Giunta comunale a due società sportive del territorio per l’adeguamento degli impianti e la realizzazione di nuovi campi da…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!