MestreSlide-mainSociale

3.300 pasti al mese recuperati: alla “mensa che non spreca” arrivano i nuovi freezer

1 minuti di lettura

Evitare tutti gli sprechi, anche di generi alimentari, diventa ogni giorno di più, non solo un dovere etico e un’attenzione per l’ambiente, ma anche una necessità economica.

Parte da questo assunto il progetto la “Mensa che non spreca“, ideato e realizzato dal Cavv – Centro di servizi di Venezia, in collaborazione con il Comune di Venezia e Ames, che vuole potenziare e rendere ancora più efficiente il sistema di recupero e la ridistribuzione delle eccedenze alimentari delle scuole di Mestre, allungando ulteriormente la vita dei generi raccolti.

Questa mattina, alla Casa dell’Ospitalità di Mestre, alla presenza, tra gli altri, degli assessori comunali alla Coesione sociale e alle Politiche educative, del presidente e della direttrice di Cavv-Csv, Mario Morandi e Ketty Poles, della presidente e del direttore della Casa dell’Ospitalità, Paola Bonetti e Francesco Pilli, sono entrati ufficialmente in funzione il frigorifero e il freezer donati da una nota azienda produttrice operante nel settore, che ha deciso di aderire al progetto, che già ora permette di distribuire circa 3.300 pasti al mese.

Un risparmio alimentare, ma anche di emissioni di gas serra: è stato infatti  calcolato che i 1.400 kg di cibo recuperati al mese corrispondono ad una riduzione di 6.300 kg di Co2 immessa nell’atmosfera.

Altri frigoriferi e freezer, sempre con l’importante compito di conservare al meglio il cibo in eccesso, sono stati donati alla mensa dei frati Cappuccini.

Articoli correlati
Città Metropolitana di VeneziaMarca TrevigianaMogliano VenetoSlide-main

Confindustria Veneto Est: il Consiglio generale elegge Mirco Viotto e Loredano Grande Vicepresidenti

1 minuti di lettura
Subentrano a Vincenzo Marinese, eletto Vicepresidente di Confindustria, e a Silvia Bolla, candidata alle elezioni europee MOGLIANO VENETO (TV). Il Consiglio Generale…
CulturaItaliaSlide-main

Premio Rosa Camuna 2024 a suor Anna Monia Alfieri La prestigiosa onorificenza della Regione Lombardia

6 minuti di lettura
La libertà di scelta educativa delle famiglie e l’autorevolezza dei docenti nei confronti dei ragazzi. A sour Monia Alfieri il Premio “Rosa…
Rosso d'InvernoSlide-main

Milano, leggera

5 minuti di lettura
Benvenuti nella sezione dedicata ai racconti del Concorso Letterario Nazionale “ROSSO D’INVERNO”, giunto quest’anno alla X edizione con il tema della “Leggerezza”, ispirato…