Home / Posts Tagged "pioggia"

L’episodio è avvenuto nei giorni scorsi. Sembra si tratti di un cedimento improvviso a causa dell’abbondante pioggia di lunedì scorso. Il controsoffitto, installato nell’area riservata ai dipendenti del lussuosissimo hotel Danieli, ha assorbito acqua piovana a tal punto da appesantirsi e spezzarsi, lasciando scoperto l’impianto elettrico sovrastante. Fortunatamente nell’accaduto non vi sono stati feriti, ma solo molto disagio al personale dell’albergo.

 

La segretaria Filcams Cgil, Monica Zambon, ha commentato: “Questo grave episodio arriva dopo che da tempo segnaliamo il fatto che in importanti alberghi della città di Venezia, anche quelli più lussuosi, gli alloggi e gli spazi per il personale non sono a livello degli standard di qualità e igiene adeguati. Bisogna porre maggiore attenzione al rischio d’incidenti sul posto di lavoro, anche a partire da adeguati spazi per il personale”, inoltre continua spiegando: “Da un pezzo segnaliamo questa situazione e le nostre richieste di intervento cadono nel nulla: paradossalmente la situazione si fa più pesante in alcuni hotel di lusso, come nel caso del Danieli”.

 

Il direttore dell’Associazione veneziana albergatori, Claudio Scarpa, puntualizzando che l’hotel Danieli non è associato all’Ava, ha commentato l’accaduto: “Da parte nostra non abbiamo mai ricevuto segnalazioni relative a problemi di questa natura. Siamo disponibili ad accogliere le osservazioni del sindacato: il nuovo responsabile della contrattazione è Daniele Minotto ed è a disposizione per ogni necessità. Siamo sempre aperti al dialogo con il sindacato”.

 

Fonte: La Nuova Venezia

Quest’anno avremo una Pasqua bagnata, molto bagnata, sembra. Le previsioni del tempo annunciano pioggia da oggi a domenica.

 

Per Venezia, le previsioni danno alte maree per venerdì e sabato notte, con acque alte sino a 125 centimetri.

 

Temporali e scrosci di pioggia allieteranno, si fa per dire, le feste pasquali.

Inoltre sono preannunciati anche giorni pesanti per la viabilità sul passante di Mestre e in A4 Venezia Trieste.

 

Viene segnalato bollino giallo sino a tutto sabato prossimo e bollino rosso per martedì 3 aprile.

 

Il Centro maree di Venezia definisce inaffidabili le previsioni di acque alte eccezionali, divulgate da un sito meteo.

Già da alcuni giorni, il Centro previsioni e segnalazioni maree della Protezione civile del Comune di Venezia ci ha messi in guardia circa la possibilità di fenomeni di acqua alta, dovuti alle abbondanti piogge che sembrano non darci tregua oramai da un mese.

 

Già questa mattina, alle 9.45, la marea ha toccato i 109 cm. Il Centro maree prevede addirittura un aumento nei prossimi giorni, a cominciare da domani, quando la marea sfiorerà i 115 cm, complice anche un brusco abbassamento della pressione atmosferica.

 

A partire da domenica, poi, un’ultima ondata di freddo si abbatterà ancora per qualche giorno sulla nostra zona, lasciando poi – speriamo – il posto a sole e temperature primaverili.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni