Home / Posts Tagged "hotel Danieli"

Le cafonate dei turisti a Venezia ormai sono all’ordine del giorno, ma questa volta era tutto organizzato.

Infatti il tuffo dal ponte dell’Hotel Danieli di alcuni giovani americani è stato ripreso da più di una telecamera e poi postato in rete. E non si tratta di turisti di poco conto, ma di giovani che alloggiano al Danieli, dove sono rientrati dopo la bravata, coperti solo da un asciugamano.

 

Ormai è giunta l’ora che le autorità facciano qualcosa contro questi vandali. Ad esempio, penso sarebbe il caso di appioppare una bella multa a questi giovinastri visto che se ne conoscono le generalità, dal momento che sono stati registrati in Hotel, no?

L’episodio è avvenuto nei giorni scorsi. Sembra si tratti di un cedimento improvviso a causa dell’abbondante pioggia di lunedì scorso. Il controsoffitto, installato nell’area riservata ai dipendenti del lussuosissimo hotel Danieli, ha assorbito acqua piovana a tal punto da appesantirsi e spezzarsi, lasciando scoperto l’impianto elettrico sovrastante. Fortunatamente nell’accaduto non vi sono stati feriti, ma solo molto disagio al personale dell’albergo.

 

La segretaria Filcams Cgil, Monica Zambon, ha commentato: “Questo grave episodio arriva dopo che da tempo segnaliamo il fatto che in importanti alberghi della città di Venezia, anche quelli più lussuosi, gli alloggi e gli spazi per il personale non sono a livello degli standard di qualità e igiene adeguati. Bisogna porre maggiore attenzione al rischio d’incidenti sul posto di lavoro, anche a partire da adeguati spazi per il personale”, inoltre continua spiegando: “Da un pezzo segnaliamo questa situazione e le nostre richieste di intervento cadono nel nulla: paradossalmente la situazione si fa più pesante in alcuni hotel di lusso, come nel caso del Danieli”.

 

Il direttore dell’Associazione veneziana albergatori, Claudio Scarpa, puntualizzando che l’hotel Danieli non è associato all’Ava, ha commentato l’accaduto: “Da parte nostra non abbiamo mai ricevuto segnalazioni relative a problemi di questa natura. Siamo disponibili ad accogliere le osservazioni del sindacato: il nuovo responsabile della contrattazione è Daniele Minotto ed è a disposizione per ogni necessità. Siamo sempre aperti al dialogo con il sindacato”.

 

Fonte: La Nuova Venezia

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni