Home / Posts Tagged "Casale sul Sile"

Collaborando si può è il Progetto di Formazione e Orientamento alla persona che si è concluso venerdì 8 giugno a Mogliano Veneto con la cerimonia presso il Centro Pastorale in piazzale Don Luigi Fedalto.

 

Il Progetto è stato promosso dal Coordinamento Volontariato Treviso Sud, la collaborazione di Apio Onlus e con il patrocinio di Volontarinsieme-CSV Treviso, al quale hanno aderito i Comuni di Mogliano Veneto, Preganziol, Casale sul Sile e Casier.

 

A conclusione del percorso venerdì 8 giugno 2018, si è svolta la cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione ai 129 frequentanti ai corsi nelle sedi di Mogliano, Casale sul Sile e Frescada di Preganziol.

 

Alla cerimonia erano presenti in rappresentanza del Presidente di Volontarinsieme la Direttrice Dott.ssa Francesca Franceschini, i Sindaci dei Comuni di Preganziol e Casale, gli Assessori al Sociale di Mogliano Veneto e Casier.

 

Nel corso della cerimonia sono state ricordate le tematiche trattate negli incontri che sono da ritenersi fondamentali per promuovere nel territorio una “CITTADINANZA ATTIVA”:
– Prevenzione sociosanitaria (D.ssa Di Gregorio e D.ssa Saviane)
– Educazione stradale e Civica( Commissario S. Zanchetta)
– Orientamento al lavoro (D.ssa G. Toso)
– Uso del denaro (Rag. M. Criveller)
– Regole di vita in condominio, Raccolta differenziata e attività integrative di rafforzamento
linguistico ( Ins. A.M. Pistolato).

 

Sono stati ringraziati tutti gli esperti che, volontariamente, hanno valorizzato il progetto, il Presidente del Coordinamento Volontariato Treviso Sud Marcello Criveller che ha fortemente voluto per la quinta volta questa esperienza molto arricchita, i Docenti del CPIA “Alberto Manzi” la cui collaborazione è stata fondamentale e – ma non ultimi – i tanti volontari dalla segreteria ai trasporti che hanno reso possibile questo progetto.

 

 

 

Il noto parrucchiere “Fabio”, sito in via Vittorio Veneto a Casale sul Sile, è stato oggetto di un furto due notti fa.

Ignoti sono entrati nel locale passando dal retro e hanno rovistato ovunque in cerca probabilmente di contanti.

Non avendone trovati, hanno così rubato prodotti per l’estetica e attrezzature, per un danno stimato in qualche migliaio di euro.

Sono Giulia Santalena, Giulia Chimenton e Giorgia Furlan le tre ostetriche alla guida dello spazio ostetrico Mamì di Casale sul Sile, nato come punto di riferimento per le donne, in ogni fase della loro vita: dalla gravidanza, al pre e post partum, fino alla menopausa.

 

Ma Mamì è anche un luogo d’ascolto, di accoglimento, di confronto, di educazione e di informazione per coppie e famiglie, cui le tre giovani ostetriche rivolgono diversi corsi e servizi, anche a domicilio.

 

Chi fosse interessato a conoscere questa nuova realtà può chiamare il numero 349 5254197.

 

Ricordiamo alla cittadinanza casalese che sabato 16 giugno il Gruppo Carità della Parrocchia e l’Associazione di Volontari di Protezione Civile organizzano la consueta raccolta di generi alimentari presso il supermercato Alìper in via S. Michele 47, da destinare alle famiglie in difficoltà del comune.

 

Questi i prodotti accettati: pasta, riso, olio, tonno, pelati e sughi, piselli, fagioli, ceci, sale e zucchero, latte a lunga conservazione, biscotti, caffè, farine, articoli per l’igiene personale, detersivi e detergenti per la casa.

 

Si sono svolti lunedì mattina i collaudi tecnici a conclusione dei lavori di realizzazione della nuova pista ciclo-pedonale in zona “Bartolini”, presso la curva sul Sil Morto. L’opera è pertanto pienamente fruibile in sicurezza da parte di bici e pedoni sulla tratta Casale-Quarto d’Altino.

 

 

La prossima settimana inizieranno invece i lavori di costruzione del nuovo edificio che ospiterà la Direzione scolastica. L’intervento edilizio, del valore complessivo di € 840.000, prevede l’edificazione di un nuovo fabbricato di 324 m2 all’interno dell’area del plesso scolastico del capoluogo, in adiacenza agli spogliatoi della nuova tensostruttura. Il termine dei lavori è previsto per fine gennaio 2019.

In occasione della chiusura delle attività didattiche 2017/2018, l’Istituto Comprensivo di Casale sul Sile organizza la Festa della Scuola per sabato 09 giugno, con inizio alle 08.15 con lo spettacolo “Prova prima del debutto” messo in scena dal laboratorio “A scuola di teatro” presso l’Auditorium delle Scuole Secondarie.

 

Appuntamento poi alle 10.00, presso il giardino della scuola, con lo spettacolo dei laboratori musicali jazz e l’esibizione del coroLittle Singers”.

 

Infine, alle 11.30, presso il Palazzetto dello Sport avranno luogo le premiazioni degli alunni che si sono impegnati nelle varie attività dell’anno scolastico corrente.

 

 

Anche quest’anno, dopo il successo della prima edizione nel 2017, Casale sul Sile organizza un weekend dedicato all’apertura straordinaria dei suoi tesori.

 

 

Sabato 09 giugno e domenica 10 giugno, due edifici storici come la Torre dei Carraresi (1384) e Villa Mantovani-Orsetti (XVII secolo) apriranno le loro porte per delle visite guidate alla scoperta dei luoghi-simbolo del territorio non fruibili quotidianamente dalla comunità.

 

 

L’iniziativa è promossa dall’assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Casale sul Sile, in collaborazione con l’associazione culturale Mens Civica.

 

 

Per maggiori informazioni e per prenotarsi, è possibile chiamare il 347 4054879 o scrivere ai seguenti indirizzi e-mail: kiebachergabriele@yahoo.it

giuseppinadevecchi@gmail.com

 

Un modo nuovo per lavorare su di sé, attraverso il corpo, la mente e le emozioni, per riportare equilibrio e benessere nella propria realtà quotidiana attingendo alle nostre inesauribili forze interiori.
Spesso quando cerchiamo di risolvere situazioni di tutti i giorni, ci rendiamo conto di essere prigionieri dei nostri schemi mentali. Cercare soluzioni sempre nello stesso modo e mai oltre la nostra zona conosciuta porterà inevitabilmente ai medesimi risultati.
Tutto ciò perché non ci permettiamo di fare un passo oltre… nei terreni inesplorati nelle nostre potenzialità.

 

La presentazione, che ti permetterà di conoscere direttamente gli istruttori e scoprire come gli strumenti e le metodologie proposte possono esserti di supporto, si terrà martedì 5 giugno dalle 20.30 alle 22.30, in Piazza all’Arma di Cavalleria 5 a Casale sul Sile.

 

Al termine è previsto un rinfresco conviviale come momento di confronto tra i partecipanti.

 

Informazioni:

Veronica 327 8164937
Evento Facebook

L’incontro è a ingresso libero, con prenotazione dei posti a sedere.

Nei mesi scorsi è stato realizzato per il 5° anno il progetto “Collaborando si può – Progetto formazione”, con i corsi di Prevenzione socio-sanitaria, Orientamento al lavoro, Educazione civica, Educazione stradale, Uso del denaro, Regole di vita in Condominio e Raccolta differenziata dei rifiuti, oltre ad attività integrative di rafforzamento linguistico.

 

I corsi sono stati destinati a donne e uomini immigrate/i, ma anche italiani di qualsiasi provenienza.
Il progetto è stato promosso dal Coordinamento Volontariato Treviso Sud, con il patrocinio di Volontarinsieme – CSV Treviso, al quale hanno aderito i Comuni di Mogliano Veneto, Preganziol, Casale sul Sile e Casier.

 

Fondamentale è stata la collaborazione con il CPIA ALBERTO MANZI di Treviso oltre che le sinergie con APIO Onlus e con Docenti alcune donne Medico di Medicina di base, il Commissario Silvano Zanchetta, la Proff.ssa Anna Pistolato e la collaborazione di altri volontari. Il tutto con il supporto di materiale illustrativo assai efficace ed esemplificativo.

 

Oltre a diversi momenti accessori di approfondimento è sempre rimasto attivo un servizio di ascolto, a supportare i percorsi di formazione mirati ad aiutare donne e uomini partecipanti alla costruzione di un progetto di partecipazione e cittadinanza attiva nel territorio, attraverso la conoscenza dei diritti e dei doveri.
Riteniamo sia stato conseguito appieno l’obiettivo primario di contrastare, attraverso un intervento di sostegno psicosociale, i disagi di uomini e donne che di fatto vivono nel nostro territorio, dando risposte sia individuali che collettive alle domande e ai tanti bisogni emergenti.

 

 

Tali attività, che sono sinergiche alle attività didattiche svolte dal Cpia Alberto Manzi – sede territoriale di Mogliano Veneto –, si concluderanno formalmente a fine anno scolastico con la cerimonia di consegna degli attestati di frequenza programmata per venerdì 8 giugno 2018 dalle ore 10.00 alle 12.00, presso il Centro Pastorale di Mogliano Veneto, in piazzale Fedalto, 1.
I numeri dicono del modo concreto nel quale si è esplicata la nostra attività. Senza trombe ma con tanta concretezza e passione.

 

Nella puntata odierna della trasmissione “Buono a sapersi”, condotta da Elisa Isoardi e in onda su Rai Uno ogni mattina dalle 11 alle 11.50, ci sarà un collegamento in diretta da Casale sul Sile.

L’inviato Umberto Salamone sarà infatti ospite di un caseificio di Casale che produce yogurt biologico.

 

Fonte: Oggitreviso

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!