Home / Posts Tagged "atleti"

Iniziativa del Rotary col patrocinio del Comune il 12 giugno a Villa Condulmer

 

Lo sport è la metafora della vita: ti insegna a compiere sacrifi­ci, a credere in ideali, a lottare per qualcosa, a rialzarti dopo una caduta.

 

Le storie di campioni, come di atleti qualsiasi, specie se paratleti, sono spesso paradigma di come andrebbe affrontata la quotidianità.

 

Per questo il Rotary Club Treviso Terraglio di Mogliano Veneto, col patrocinio del Comune, assessorato allo sport, ha chiesto a due atleti di successo del nostro territorio di raccontarsi nel corso di una serata aperta a tutti, che si svolgerà a Villa Condulmer, martedì 12 giugno alle 20.00 (ore 20.00: aperitivo a bu­et – costo €15,00 su prenotazione; ore 20.45: ingresso libero e presentazione degli atleti, con saluto per l’Amministrazione Comunale dell’assessore Oscar Mancini).

 

A raccontarsi, presentati da Valter Durigon, formatore di educazione fisica, ci saranno Andrea Cipressa, olimpionico medaglia d’oro nel fioretto a squadre (con Stefano Cerioni, Mauro Numa e Angelo Scuri) ai giochi olimpici di Los Angeles 1984, ora CT Nazionale Italiana Fioretto Medaglia d’oro Olimpica a squadre, e Fabrizio Pescatori, Medaglia d’oro ai Mondiali di Nuoto Acque libere

 

Previsto anche l’intervento del neo presidente del rugby Mogliano, Maurizio Piccin.

 

Domani sera, presso lo stadio comunale di Preganziol in via Manzoni 41, avrà luogo una serata all’insegna dello sport aperta a tutti.

L’evento avrà inizio alle ore 20.30 con una prova gratuita di alcune attività sportive a cui tutti i bambini/e possono partecipare.

 

La serata proseguirà poi con il seguente programma:

ore 21:00, esibizioni sportive a cura di GS Sambughè e Ren Bu Kan

ore 21:30, parola agli sportivi Denis Marconato ed Erica Barbon

ore 21:45, presentazione del progetto “Sport in Comune 2.0” Edizione 2.0.

 

Ricordiamo che per qualsiasi informazione è attivo il numero 331 654 7089.

Tutto pronto a Casale sul Sile per ospitare il passaggio della 15^ edizione della Treviso Marathon, prevista per domenica 25 marzo.

 

La maratona, per la prima volta nella sua storia, partirà e arriverà nel capoluogo trevigiano, transitando tra i km 25 e 35 attraverso il nostro territorio: scendendo da Sant’Elena, gli atleti arriveranno a Casale svoltando su via San Nicolò, costeggiando il Sile dietro la chiesa e la Torre dei Carraresi, passando davanti al Municipio e proseguendo in direzione Lughignano e Casier.

 

Qui il percorso. Il tragitto da via Belvedere a via Nuova Trevigiana Lughignano verrà interdetto al passaggio delle vetture per permettere il transito degli atleti, dalle 10.30 alle 14.30 circa.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!