Home / Cultura & Ambiente  / Ambiente  / Riparte il progetto del “Passante Verde”

Riparte il progetto del “Passante Verde”

La CAV riprenderà entro fine mese il progetto "Passante Verde", che prevede la piantumazione di 5000 piante lungo il tratto autostradale di 32 chilometri gestito dalla concessionaria.   L'intervento previsto riguarderà un'area circa sette ettari, che comprenderà

La CAV riprenderà entro fine mese il progetto “Passante Verde”, che prevede la piantumazione di 5000 piante lungo il tratto autostradale di 32 chilometri gestito dalla concessionaria.

 

L’intervento previsto riguarderà un’area circa sette ettari, che comprenderà fra le altre la frazione di Vetrego a Mirano, e il quartiere moglianese di Bonisiolo. Secondo quanto riportato dalla Nuova Venezia, è prevista una varietà notevole di arbusti ai lati del Passante come pruni, sambuchi, pallon di maggio, scotani, salici rossi e cinerei che potranno raggiungere un’altezza massima di 4 metri. L’area centrale sarà invece caratterizzata da salici e pioppi

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni