Home / Dintorni  / Preganziol  / Preganziol, signora fa cambiare arredo urbano: multata

Preganziol, signora fa cambiare arredo urbano: multata

Succede anche che un cittadino decida di cambiare l’arredo urbano perché quello deciso dal comune non è di suo gradimento. È successo a Preganziol, in via Palladio, dove un’aiuola spartitraffico è sembrata brutta e forse pericolosa

Succede anche che un cittadino decida di cambiare l’arredo urbano perché quello deciso dal comune non è di suo gradimento.

È successo a Preganziol, in via Palladio, dove un’aiuola spartitraffico è sembrata brutta e forse pericolosa così come il Comune aveva deciso di sistemarla, con terreno ed erba.

Allora una residente della via ha chiamato uno specialista e ha fatto cementificare l’aiuola in questione, ricoprendola anche con dell’acciottolato.

La cosa naturalmente non è sfuggita alla Polizia urbana, che è intervenuta multando l’improvvisata stradina con 800 euro e addebitandole anche le spese per il ripristino del manufatto allo stato quo ante.

Fonte: La Tribuna

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!