Home / Cronaca di Mogliano  / Mogliano: “La bacheca del cane” in piazza è stata “scippata” dal comune

Mogliano: “La bacheca del cane” in piazza è stata “scippata” dal comune

Fra le molte bacheche affisse sotto i Portici di Piazza dei Caduti ne esiste una chiamata “Bacheca del cane” posizionata ed autorizzata da un provvedimento della Giunta Azzolini.   Questa iniziativa fu presa in considerazione del fatto

Fra le molte bacheche affisse sotto i Portici di Piazza dei Caduti ne esiste una chiamata “Bacheca del cane” posizionata ed autorizzata da un provvedimento della Giunta Azzolini.

 

Questa iniziativa fu presa in considerazione del fatto che nel Comune di Mogliano furono censiti durante la vaccinazione antirabica circa 6.000 cani e che molti di loro a volte si perdono o vengono abbandonati.

Ecco la necessità di una bacheca dove affiggere l’annuncio dell’animale che si cerca.

Purtroppo questa bacheca, a volte risultata utilissima, oggi non è più disponibile. Perché? La bacheca è stata “scippata” dal Comune che, senza avvisare nessuno, la sta usando per esporre avvisi comunali, come appare da foto.

 

E’ il frutto di un involontario errore di qualche dipendente non a conoscenza dell’uso al quale era stata autorizzata la bacheca in questione? Mi auguro sia così, non credo che la Giunta Arena non riservi la dovuta attenzione agli animali.

 

Sarebbe quindi opportuno che la bacheca torni all’uso per il quale era stata autorizzata e che il Comune ne agevoli la fruizione affidandone la chiave ad un cittadino facilmente raggiungibile e rintracciabile.

 

La “Bacheca del Cane” di Mogliano

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni