Home / Cronaca di Venezia  / Mestre centro: rapina con spray urticante

Mestre centro: rapina con spray urticante

L’aggressione è avvenuta verso le 22 di martedì 3 aprile. Come riporta la Nuova Venezia, un uomo ha chiamato il 113 per chiedere l’intervento di una pattuglia, dichiarando di essere stato aggredito e derubato mentre camminava in

L’aggressione è avvenuta verso le 22 di martedì 3 aprile. Come riporta la Nuova Venezia, un uomo ha chiamato il 113 per chiedere l’intervento di una pattuglia, dichiarando di essere stato aggredito e derubato mentre camminava in via Verdi.

 

All’arrivo delle forze dell’ordine, la vittima ha raccontato che l’aggressore, probabilmente un nordafricano, gli si è avvicinato con la scusa di chiedergli un accendino, da lì lo ha seguito fino all’incrocio con via Puccini.

 

Da quel momento l’assalitore è passato alle maniere forti minacciando il malcapitato dapprima con una bottiglia, poi spruzzandogli in viso uno spray urticante. Lo straniero, approfittando della concitata situazione, è riuscito a strappare di mano all’uomo una borsa contenente degli effetti personali (un paio di scarpe da ginnastica).

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!